The Congress

2013, Fantascienza

Cannes 2013: The Congress di Ari Folman apre la Quinzaine

Dopo la questione palestinese, Ari Folman guarda alla fantascienza e alle ipotesi futuristiche sull'evoluzione del concetto di cultura cinematografica.

Il nuovo film di Ari Folman, regista del pluripremiato Valzer con Bashir, inaugurerà il programma della Quinzaine des Réalisateurs 2013 a Cannes il 16 maggio. The Congress, dramma sci-fi realizzato con tecnica mista live-action e animazione, vede protagonista un'attrice (Robin Wright) la quale partecipa a un esperimento che la aiuterà a migliorare la sua carriera. il prezzo da pagare sarà, però, molto caro. La storia è basata sul romanzo di Stanislaw Lem Il congresso di futurologia. Fanno parte del cast Harvey Keitel, Paul Giamatti e Jon Hamm.

"The Congress getta uno sguardo sul futuro nostro e del cinema. In questo potente adattamento del romanzo di culto di Stanislaw Lem, Ari Folman libera la sua immaginazione. La pellicola aprirà i Midnight Screenings e ci aiuterà a riflettere sulla diffusione futura dei film nel mondo" dichiarano i produttori. Fino a pochi giorni fa il film di Folman era dato quasi certo nel concorso vero e proprio del festival e quindi si ipotizzava per lui la possibilità di concorrere alla Palma d'oro.

Cannes 2013: The Congress di Ari Folman apre la...
Privacy Policy