Cannes 2013: Kim Novak ospite d'onore

L'attrice riceverà un premio alla carriera e presenterà la versione restaurata del mistery capolavoro La donna che visse due volte.

Ad accompagnare il restauro di uno dei capolavori del cinema mondiale, La donna che visse due volte di Alfred Hitchcock, il Festival di Cannes ha invitato la sua protagonista, Kim Novak, che interverrà alla manifestazione per presentare il film. Novak presenterà la pellicola del 1958, mostrata in versione restaurata nel programma di Cannes Classics. La Novak interverrà, inoltre, come ospite nella cerimonia di chiusura della 66° edizione del Festival, che si terrà domenica 26 maggio 2013, per ricevere un premio alla carriera.

Kim Novak è stata ospite del festival francese per la prima volta nel 1959 con Middle of the Night di Delbert Mann. Tra i suoi lavori più celebri ricordiamo la prostituta dal cuore grande di Baciami, stupido di Billy Wilder e quello in Noi due sconosciuti. Ma la sua miglior perfomance va ascritta al genio di Hitchcock che la volle in La donna che visse due volte, di cui lei stessa ha dichiarato: "La cosa più interessante del film è che mostrava il modo in cui mi sentivo realmente all'epoca: interpretavo, infatti, una donna che viene costretta ad essere ciò che non è." L'attrice, il cui spirito ribelle mal si accordava con l'immagine cucitale addosso dallo studio system, lasciò prematuramente Hollywood per dedicarsi alla pittura.

Cannes 2013: Kim Novak ospite d'onore
Privacy Policy