Cameo per Dwight Schultz e Guillermo del Toro

Il folle Murdock della serie tv The A-Team, comparirà nel lungometraggio attualmente in preparazione in un piccolo ruolo. Cameo annunciato anche per il regista di The Hobbit Guillermo del Toro, irriconoscibile nel ruolo di un mostro della Terra di Mezzo.

L'Official Dwight Schultz Fansite ha annunciato ufficialmente che uno dei membri del cast originale della serie The A-Team, per l'esattezza il brillante Dwight Schultz, che nello show interpretava Murdock il pazzo, apparirà in un cameo nel lungometraggio diretto da Joe Carnahan, le cui riprese sono attualmente in corso a Vancouver. Secondo il sito, Dwight avrebbe dichiarato che Sharlto Copley, l'attore sudafricano che interpreta Murdock nel film, è estremamente brillante. Schultz ha visto i suoi screen test commentandoli con entusiasmo e affermano che Murdock sarà interpretato molto meglio di quanto non sia stato fatto fin'ora. The A-Team, che arriverà nelle sale americane l'11 giugno 2010, vede nel cast anche Liam Neeson, Bradley Cooper, Jessica Biel, Quinton Jackson e Yul Vazquez.

Il regista Guillermo Del Toro sul set di Hellboy 2
Cameo in vista anche per il regista di The Hobbit Guillermo del Toro. Il barbuto messicano ha confermato personalmente che apparirà nella pellicola ispirata al capolavoro di Tolkien nei panni di un mostro. "Ho seguito in prima persona il design delle creature che popoleranno The Hobbit e mi occuperò di modellare la maschera e le protesi che verranno applicate sulla mia faccia e sulle mie mani" ha spiegato del Toro. "Già in passato mi ero occupato di scolpire creature per la NECROPIA, la mia compagnia di effetti speciali, e questo lavoro mi manca un po'. Avrò anche un paio di battute e morirò rapidamente". E noi non vediamo l'ora di goderci la sua performance nel regno degli Hobbit.

Cameo per Dwight Schultz e Guillermo del Toro
Privacy Policy