Californication: confermata la terza stagione

Showtime e il produttore esecutivo e interprete della serie, David Duchovny, hanno annunciato che dalla prossima primavera inizieranno le riprese dei nuovi episodi di Californication.

Il network Showtime, nella persona del presidente Robert Greenblatt, ha annunciato ieri che è stata confermata una terza stagione per Californication, il serial interpretato da David Duchovny nel ruolo dello scrittore Hank Moody e da Natascha McElhone ed Evan Handler.
Duchovny, che è noto al pubblico televisivo soprattutto per il suo ruolo dell'agente Fox Mulder in X-Files, si è detto entusiasta di proseguire il lavoro con Showtime, con il resto del cast di Californication - di cui tra l'altro è produttore esecutivo - e l'ideatore della serie, Tom Kapinos.
Duchovny, che negli ultimi mesi ha catturato l'attenzione dei tabloid per il suo ricovero in una struttura di riabilitazione e il successivo divorzio da Tea Leoni, inizierà le riprese della terza stagione di Californication dalla prossima primavera. La trasmissione dei nuovi episodi è prevista per la fine del prossimo anno.
Attualmente l'attore newyorkese è sul set di The Joneses, un dramma scritto e diretto da Derrick Borte nel quale affianca Demi Moore e Amber Heard.

Californication: confermata la terza stagione
Privacy Policy