C'era una volta

2011 - ....

C'era una volta: gli autori discutono della terza stagione

Adam Horowitz e Eddy Kitsis parlano di cosa ci aspetta nella prima metà della prossima stagione della fantasy series.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla terza stagione di C'era una volta, di non proseguire nella lettura di questa news.
Domenica 29, sugli schermi della ABC, andrà in onda la premiere della terza stagione di C'era una volta e potremo finalmente avventurarci nell'Isolachenoncè, dove Tamara è scappata con Henry usando un fagiolo magico. Hook, Emma, Regina, David, Mary Margaret e Mr. Gold non si sono persi d'animo e nelle ultime scene li abbiamo visti allearsi con un unico scopo, quello di salvare il piccolo Henry, e seguire Tamara nel regno del temuto Peter Pan. Durante un'intervista a TVLine.com, i creatori della serie, Adam Horowitz e Edward Kitsis, hanno dato delle anticipazioni su cosa ci aspetta nella prima metà della nuova stagione.

Innanzitutto, a differenza del capitolo precedente dove gli episodi sono scorsi velocemente con un focus spiccato sul plot, stavolta gli autori prenderanno un respiro e si concentreranno maggiormente sullo sviluppo dei personaggi e sulle dinamiche tra di loro "dal punto di vista dei personaggi stiamo facendo uno sforzo consapevole per mostrare quegli aspetti che non sono ancora venuti a galla. E' uno dei motivi per cui ci siamo imbarcati in questa storyline sull'Isolachenoncè, come vedrete nella prima parte della stagione abbiamo trascorso molto tempo con queste sei persone su questa nave, mostrando cosa si troveranno ad affrontare, che impatto avrà l'Isola su di loro" dice Horowtis, mentre Kitsis aggiunge "Neverland è un posto dove non si cresce mai, dove non c'è futuro e di conseguenza non resta che affrontare il passato. Ci sono dei temi che non abbiamo avuto il tempo di analizzare nella seconda stagione, come per esempio Emma e i suoi poteri magici. Adesso lei sa che Mary Margaret e David sono i suoi genitori, ma un conto è saperlo, un conto è viverlo. Cosa significa avere una madre di fronte a te piuttosto che in maniera astratta? Devono imparare a essere una famiglia...in un certo senso Mary Margaret ed Emma non sono in grado di legare subito, mentre Snow ed Emma hanno molto in comune. E allo stesso tempo David capisce che è più un uomo di azione che di parole. Entrambi i genitori realizzano che hanno bisogno di abbracciare i loro alter ego".

Emma Swan
Ovviamente, considerati i personaggi che dovranno coesistere sulla nave ci aspettiamo non pochi momenti di tensione "siamo incredibilmente eccitati di vedere cosa combineranno: da un lato abbiamo Mr. Gold pronto a gettarsi in una missione suicida in nome della giustizia perchè è convinto che suo figlio è morto, Emma sta piangendo la fine di Bae - che ovviamente è sopravvissuto - Hook sta meditando che forse la vendetta non è tutto nella vita e che magari ha un futuro con Emma e Regina cerca di capire se è davvero la 'villain' destinata a rimanere infelice e ovviamente non fanno che tirarsi frecciate tra di loro: David odia Hook, Regian odia tutti, Snow ha del risentimento per Regina... tutti loro hanno un bagaglio emotivo enorme che abbiamo accumulato in questi due anni e ora è il momento di riscuotere". Il fatto che si tratta di sei personaggi così in contrasto tra di loro darà luogo a delle fratture, a delle alleanze temporanee: in pratica ognuno di loro è convinto di essere il leader della spedizione e fin tanto che si è trattato di aderire all'idea del salvataggio non ci sono stati problemi di sorta, le difficoltà nasceranno sul 'come' dovranno salvare Henry, perchè ognuno sarà convinto di essere nel giusto con la sua idea. In linea con quanto dichiarato, ci saranno degli episodi che esploreranno il passato di alcuni personaggi, talvolta utilizzando dei flashback, come nel secondo episodio, che sarà dedicato a Snow/Charming e alla Regina Cattiva "vedremo come la Regina ha saputo del risveglio di Snow, chi glielo ha detto e come ha reagito quando l'ha incontrata sul campo di battaglia". Il terzo episodio è dedicato alle origini di Campanellino, avremo poi una storia dedicata a Rumplestiltskin e scopriremo come Hook è diventato un pirata.

Ginnifer Goodwin
Il sesto episodio, Ariel, racconterà della sirenetta e ci sarà il ritorno di Giancarlo Esposito nel ruolo dello Specchio Magico "la NBC è stata così gentile da prestarcelo". In molti si stanno chiedendo cosa è successo a Belle e al resto degli abitanti di Storybrooke e fortunatamente gli autori hanno una risposta per noi "nei primi due episodi vedremo subito quale sarà il ruolo di Belle nella prima metà della stagione ed è qualcosa di inaspettato. Non vediamo l'ora di svelarlo al pubblico", quindi possiamo stare tranquilli, perchè Emilie de Ravin sarà ancora con noi. Belle non è l'unica di cui vogliamo aver notizie però, che ne è stato di Neal? "Lo ritroveremo esattamente dove lo abbiamo lasciato, con Aurora, Mulan e Philip, ma si troverà di fronte a un grosso problema. Non è mai stato così lontano dalla sua famiglia e non ha idea di come tornare indietro, anzi non ha idea di cosa sia successo!". Tuttavia il personaggio che ci incuriosisce più di tutti e per il quale stiamo aspettando con ansia i nuovi episodi è sicuramente Peter Pan. Rumple ha detto di Pan "se c'è qualcuno da temere, è lui" e se Rumpelstiltskin ha paura di Peter allora c'è da esserne terrorizzati. In una clip mostrata in anteprima abbiamo visto uno dei 'Ragazzi Sperduti' di Pan dare il benvenuto a Rumple sull'Isolachenoncè: senza scendere nei dettagli, al termine della clip il poveretto era in lacrime. Faremo dunque conoscenza del 'padrone' dell'Isolachenoncè quasi subito "e dimostra di essere all'altezza delle aspettative. E' qualcuno di cui aver paura. Capirete abbastanza presto cosa sta facendo ma per scoprire qual'è il suo vero obiettivo ci vorrà un po'. Cosa vuole da Henry? Questo è il mistero dei primi undici episodi". Per chiudere in bellezza, sembra che ci sarà del romanticismo all'orizzonte per Regina e forse non solo per lei "il romanticismo sarà una parte importante di questa stagione. Non vogliamo certo minimizzare l'importanza della storyline di Henry, ma ci sono dei sentimenti innegabili tra questi personaggi... e Regina... ci penserà il destino a lei, e state sicuri che sarà una situazione infuocata!".

C'era una volta: gli autori discutono della terza...
Privacy Policy