C'è sempre un perché: il video della conferenza stampa

Maria Grazia Cucinotta presenta la divertente commedia di co-produzione italo-cinese. Nel cast Valeria Marini e Luca Ward.

C'è sempre un perché è il titolo del nuovo film interpretato e prodotto da Maria Grazia Cucinotta, una co-produzione italo-cinese frutto di un accordo tra Seven Dreams International, Ciwen Film Distribution e Stars Pictures. Girato in otto settimane tra Chengdu, una immensa metropoli cinese di 10 milioni di abitanti e la piccola e bellissima isola di Favignana, C'è sempre un perché è una commedia divertente, piena di equivoci e colpi di scena che si avvale in Sicilia di location straordinarie. Come il Club Valtur di Favignana in Località Punta Fanfalo dove sono in corso gli ultimi giorni di riprese e dove ieri, in riva al mare, il film è stato presentato alla stampa. Del cast, oltre a Maria Grazia Cucinotta, nella parte di una bella e vivace siciliana dotata di un talento naturale per la cucina, fanno parte Valeria Marini, Huang Hai Bo, Wang Li Kun, Sergio Assisi, Ninni Bruschetta, Lucia Sardo, Luca Ward, Guia Jelo, Dario Veca e Li Zan. Alla regia Dario Baldi, alla fotografia Roberta Allegrini, mentre la sceneggiatura è curata da Giovanna Cucinotta, Xu Shalang, Donatella Diamanti e Mario Cristiani. Il film uscirà a fine anno nelle sale cinematografiche cinesi e in Italia nei primi mesi del 2013, distribuito da Lucky Red.

Maria (Maria Grazia Cucinotta), dotata di un talento naturale per la cucina, gestisce con l'aiuto di Katia (Lucia Sardo) e Luciano (Ninni Bruschetta), due eterni nemici, la "Locanda Pizzico D'Amore" un delizioso ristorante in riva al mare, rinomato anche per essere il ristorante degli innamorati poiché sono tante le coppie che, giorno dopo giorno, si alternano al tavolo delle promesse per consacrare il loro amore con un "si". Maria è un'esperta in materia di cuori ma quando si tratta del suo di cuore, è un vero e proprio disastro. L'incontro con Leo (Sergio Assisi), l'affascinante proprietario di un avviato stabilimento ittico, riaccende in lei una scintilla. Ma ogni volta che rimane da sola con lui viene sopraffatta da una inspiegabile paura d'amare che si manifesta con improvvisi attacchi di panico. Così, nonostante le terapie e i consigli della sessuologa (Valeria Marini), i due non riescono mai a fare l'amore e come se non bastasse ogni tentativo di Maria di vincere le sue paure, si conclude con rovinosi incidenti... per Leo! Nel giorno del loro primo anniversario, Maria si reca allo stabilimento per fargli una sorpresa, ma accidentalmente rimane chiusa nella cella frigorifera con Li Wei (Hung Hai Bo), un dipendente cinese addetto allo stoccaggio dei tonni. La temperatura è bassissima e Maria convince Li Wei a venderle i vestiti in cambio di una cospicua somma di denaro. L'uomo, attratto dal facile guadagno, accetta, ma una volta in salvo, fuori dalla cella, Maria finge di non conoscerlo. Li Wei, che per colpa della donna è stato anche licenziato, non si perde d'animo e alla fine, con uno stratagemma, riesce a farsi assumere nel suo ristorante sperando di riuscire finalmente a recuperare la somma che Maria gli deve. L'arrivo di Tian Tian (Wang Li Kun), la fidanzata di Li Wei, fa precipitare la situazione in un bizzarro e divertente intreccio di storie, pieno di equivoci e colpi di scena che porterà le loro vite a un inevitabile cambiamento.

Di seguito trovate il video della conferenza stampa di presentazione del film tenutasi a Favignana.

C'è sempre un perché: il video della conferenza...
Privacy Policy