Butta la Luna 2: dal 26 febbraio su RaiUno

La serie interpretata da Fiona May torna su RaiUno con la seconda stagione, che si svilupperà in tredici episodi. Accanto alla ex-atleta, nel cast della fiction ci sono anche Chiara Conti, Andrea Tidona, Giampaolo Morelli, Lola Ponce, Giuliano Gemma e Nino Frassica.

Torna su RaiUno la seconda serie di Butta la Luna, la fiction che è stata la sorpresa del 2007: il maggior ascolto della stagione (oltre otto milioni di spettatori) con una storia che passa con fluida leggerezza dalla commedia al dramma, al melò. Fiona May, alla sua prima prova d'attrice, ha convinto il pubblico e la critica nel ruolo di Alyssa, una donna nigeriana che giunge in Italia con la piccola Cosima, nata dalla relazione con un tecnico italiano in missione. Ormai Cosima è cresciuta, si è laureata e ha iniziato il suo cammino professionale. Ma la vita porrà madre e figlia di fronte a nuove inattese difficoltà.

Fiona May nella fiction Butta la luna 2
Butta la Luna, serie ispirata all'omonimo best seller di Maria Venturi, diretta da Vittorio Sindoni, racconta come ogni esistenza, anche la più dura e difficile, possa essere illuminata dalla forza risolutrice dei sentimenti, e dal coraggio del cuore. Nella seconda serie Alyssa, ormai integrata pienamente nella società italiana, scopre quanto sia ancora duro l'impatto con l'Occidente per quei tanti che cercano, in vari modi, di emigrarvi alla ricerca di fortuna. Le sensazioni provate al momento del suo drammatico arrivo a Roma, ormai dimenticate dopo vent'anni nel corso dei quali Alyssa è riuscita a ottenere sicurezze lavorative e affettive per sé e per sua figlia, riemergono improvvisamente, e la inducono a dedicarsi all'impegno per gli altri.

Fiona May in Butta la luna 2
Accanto ad Alyssa, l'avvocato Attilio Argenzi (Andrea Tidona): i due si conoscono da più di vent'anni, ma per loro ogni giorno è un nuovo giorno, grazie alla capacità di reinventare il loro rapporto fra scontri e confronti; la serie inizia proprio con il loro matrimonio. Cosima (Chiara Conti), la bella figlia di Alyssa, creatura problematica, testarda, lavora come psicologa al Tribunale dei Minori. Cosima e Nicola (Giampaolo Morelli), il figlio di Attilio, si amano profondamente, ma la sorte finirà per separarli, poichè Nicola si innamora di Isabel Diaz (Lola Ponce), una bellissima donna argentina accusata ingiustamente di omicidio, di cui ha assunto la difesa.
Un ruolo fondamentale lo avrà anche il padre di Cosima, Luigi (Giuliano Gemma), che si occuperà della gestione del negozio di articoli etnici di Alyssa, ormai diventato una boutique del centro, e cercherà di stare vicino a sua figlia.
Un'altra importante new entry è Luca Ferrari (Roberto Farnesi) il funzionario dell'ufficio stranieri che talvolta opera con Alyssa e Cosima aiutandole a risolvere quando possibile i casi più disperati. Sposato con Sandra (Vanessa Gravina) Ferrari viene coinvolto nello scandalo del traffico di permessi di soggiorno falsi per il quale era già inquisito il suo amico e collaboratore Arturo Rigoni (Antonio Faa).
Un altro incontro foriero di grandi sviluppi è quello con un altro protagonista della serie, il portiere Mario Ficuzza (Nino Frassica), a cui vengono dati in affido due bambini, ma ci saranno altri personaggi che già conosciamo e che sono fondamentali allo svolgersi della vicenda tra cui la psicologa Elena Marini (Anita Zagaria) e Don Eugenio (Massimo Corvo). Ad un certo punto, nella storia entrerà il giovane Saverio (Angelo Di Genio) sconosciuto e ambiguo fratellastro di Cosima.

Questi e molti altri avvenimenti in tredici puntate da cento minuti l'una, per raccontare come la passione di vivere e un'idea alta dell'esistenza possano cementare storie, vite, caratteri e etnie tanto differenti fra loro.

Butta la Luna 2: dal 26 febbraio su RaiUno

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy