Buongiorno papà

2013, Commedia

Buongiorno papà, Dead Man Down, Sinister e gli altri film in uscita

Al cinema arrivano anche la black comedy italiana W Zappatore, il dramma La frode, con Richard Gere, La scelta di Barbara e Il figlio dell'altra.

Otto nuove pellicole in uscita per questo weekend cinematografico di metà marzo, che spazia dalla commedia all'horror, fino al dramma e al thriller. Due commedie italiane - Buongiorno papà con Raoul Bova e la black comedy W Zappatore - si contendono i botteghini con il drammatico La frode con Richard Gere e Susan Sarandon - che tratta tematiche relative alla finanza e ai sentimenti - il thriller Dead Man Down, con Colin Farrell e Noomi Rapace e l'horror Sinister, che vede Ethan Hawke nei panni di uno scrittore alle prese con un'indagine dai risvolti inquietanti.
Altre tre uscite di questa settimana sono il documentario dedicato all'architetto Norman Foster e due drammi che curiosamente hanno per scenario un muro che divide due popoli: La scelta di Barbara è ambientato nei primi anni Ottanta in Germania Est, mentre Il figlio dell'altra si evolve sul conflitto israelo-palestinese, concentrandosi sulla vicenda di due famiglie.

Week-end al cinema: le uscite del 14 Marzo 2013

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

Buongiorno papà (2013) di Edoardo Leo con Marco Giallini, Raoul Bova, Edoardo Leo, Nicole Grimaudo, Rosabell Laurenti Sellers, Paola Tiziana Cruciani, Mattia Sbragia e Ninni Bruschetta. Genere Commedia. Distribuito in Italia da Medusa. In sala dal 14 Marzo 2013 Trama:

Buongiorno papà: Raoul Bova in una scena del film diretto da Edorardo Leo

Andrea è un trentottenne, bello e sicuro di sé. Single, sciupafemmine e superficiale con un'avviatissima carriera in un'importante agenzia che si occupa di product placement. Nella sua vita, fatta di avventure di una sola notte, sembra andare tutto a gonfie vele: nessuna responsabilità, tutto lavoro e divertimento. Finché un giorno, al suo ritorno a casa, dove vive con Paolo - un curioso amico disoccupato - trova Layla. La ragazzina, decisamente stravagante, ha diciassette anni e dice di essere sua figlia. Con lei c'è suo nonno Enzo, un improbabile ex rockettaro e padre della sua prima fugace conquista sulle dune di Sabaudia... e sono venuti per restare!
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Tre uomini e un'adolescente [Intervista] Buongiorno papà: Raoul Bova è alle prese con una paternità da ridere La frode (2012) di Nicholas Jarecki con Richard Gere, Susan Sarandon, Tim Roth, Laetitia Casta, Brit Marling, Nate Parker, Stuart Margolin e Chris Eigeman. Genere Drammatico, Thriller. Durata 107 minuti. Distribuito in Italia da M2 Pictures. In sala dal 14 Marzo 2013 Trama:
La frode: Richard Gere e Susan Sarandon in una scena

Il magnate Robert Miller, alla vigilia del suo 60esimo compleanno, sembra il ritratto del successo sia negli affari che nella vita familiare. Ma dietro la facciata dorata, Miller sta in realtà cercando disperatamente di vendere il suo impero finanziario a una grande banca prima che le frodi da lui perpetrate per anni vengano scoperte. Abile nel nascondere la sua reale situazione finanziaria alla moglie Ellen e alla brillante figlia ed erede Brooke, Miller riesce anche a bilanciare la vita familiare con una relazione extraconiugale con la giovane e bellissima Julie. Ma proprio mentre è a un passo dal chiudere la trattativa, un errore sanguinoso cattura l'attenzione del detective Michael Bryer della NYPD. In una disperata corsa contro il tempo, Miller dovrà cercare un modo per non perdere tutta la sua vita.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] L'economia della truffa [Intervista] Richard Gere, finanziere senza scrupoli per La frode Dead Man Down - Il sapore della vendetta (2013) di Niels Arden Oplev con Colin Farrell, Noomi Rapace, Dominic Cooper, Terrence Howard, Isabelle Huppert, Luis Da Silva Jr., Stu Bennett e Franky G. Genere Azione, Poliziesco, Drammatico, Thriller. Durata 110 minuti. Distribuito in Italia da Lucky Red. In sala dal 14 Marzo 2013 Trama:
Dead Man Down - Il sapore della vendetta: Colin Farrell in azione in una scena

Victor, braccio destro di un signore del crimine di New York City in cerca di vendetta per la morte di sua moglie e sua figlia, causata dal suo boss, viene sedotto e ricattato da Beatrice, a sua volta in cerca di vendetta per un crimine subito. L'intensa chimica tra i due darà vita a una passione intensa che li condurrà in una spirale di violenza senza fine.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Vendetta e sentimento Sinister (2012) di Scott Derrickson con Ethan Hawke, Juliet Rylance, Fred Dalton Thompson, James Ransone, Michael Hall D'Addario, Clare Foley, Rob Riley e Tavis Smiley. Genere Horror, Thriller. Durata 110 minuti. Distribuito in Italia da Koch Media. In sala dal 14 Marzo 2013 Trama:
Sinister: Ethan Hawke è lo scrittore Ellison Oswalt, impegnato ad indagare su un caso di omicidio

Ellison Oswalt è uno scrittore che aveva avuto un grandissimo successo con un saggio su una tragica vicenda di cronaca nera, ma non ha avuto uguale fortuna con le sue pubblicazioni successive. Insieme alla sua famiglia - la moglie Tracy e i figli Trevor e Ashley - Ellison si trasferisce in una casa nella quale è avvenuto un tragico fatto di sangue: i precedenti proprietari infatti, furono impiccati ad un albero del giardino, ad eccezione della loro bambina, che non fu mai ritrovata.
Quando Ellison trova in soffitta una scatola con del materiale video che riguarda i vecchi proprietari della casa in cui vive, si rende conto di avere del potenziale per sviluppare un libro di successo. Ma al tempo stesso si troverà ad essere testimone di eventi strani e molto inquietanti.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Delitti, demoni e videotape La scelta di Barbara (2012) di Christian Petzold con Nina Hoss, Ronald Zehrfeld, Jasna Fritzi Bauer, Mark Waschke, Jannik Schümann, Rainer Bock, Christina Hecke e Christina Hecke. Genere Drammatico. Durata 100 minuti. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. In sala dal 14 Marzo 2013 Trama:
Barbara: Nina Hoss in una scena del film con Ronald Zehrfeld

Germania Est, estate 1978. Barbara è un medico che viene trasferito per ragioni disciplinari in un piccolo ospedale situato in una località remota. Il suo amante, che aveva conosciuto a Berlino Est in una notte di primavera, sta cercando di farla scappare. A lei non interessa nulla della sua vita, dei suoi pazienti, del suo lavoro... è come se niente avesse significato. Quando incontra Andre, anche lui un medico trasferito per ragioni disciplinari, Barbara perde il controllo di tutto.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] L'Italia trionfa a Berlino con Cesare deve morire dei fratelli Taviani [Recensione] L'amore ai tempi del Muro Il figlio dell'altra (2012) di Lorraine Levy con Emmanuelle Devos, Pascal Elbé, Jules Sitruk, Mehdi Dehbi, Areen Omari, Khalifa Natour, Mahmoud Shalabi e Diana Zriek. Genere Drammatico. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Teodora Film. In sala dal 14 Marzo 2013 Trama:
Il figlio dell'altra: Mehdi Dehbi e Mahmoud Shalaby in una scena

Mentre si appresta a svolgere il servizio militare presso l'esercito israeliano, Joseph scopre di non essere il figlio biologico dei suoi genitori. Il giovane è stato scambiato alla nascita con Yacine, figlio di una famiglia palestinese della Cisgordania. La vita delle due famiglie viene sconvolta dalla scoperta che le obbliga a riconsiderare le rispettive identità, i valori e le convinzioni.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Lorraine Lévy a Roma presenta 'Il figlio dell'altra' [Recensione] La vita dell'altro Quanto pesa il suo edificio, Mr. Foster? (2010) di Carlos Carcas e Norberto López Amado con Norman Foster e Deyan Sudjic. Genere Documentario. Durata 72 minuti. Distribuito in Italia da Feltrinelli Real Cinema. In sala dal 11 Marzo 2013 Trama:
Quanto pesa il suo edificio, Mr. Foster?: l'architetto Norman Foster parla delle sue opere in una scena del documentario

Un documentario dedicato al lavoro di uno dei più grandi architetti del mondo, Norman Foster, tra i principali esponenti dell'architettura high-tech.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film W Zappatore (2011) di Massimiliano Verdesca con Romolo Augustolo, Flavio Ingrosso, Guia Jelo, Raffaele Maisto, Sandra Milo, Raffaello Murrone, Monica Nappo e Ilario Suppressa. Genere Commedia. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da Distribuzione Indipendente . Trama:
W Zappatore: il chitarrista Marcello Zappatore in una scena con la sua band

Marcello Zappatore è un ragazzo di trentatré anni che suona la chitarra elettrica in una band metal satanista molto nota nella provincia di Lecce. La sua vita viene presto sconvolta da uno straordinario evento: Marcello comincia a essere infastidito da un insistente prurito al costato che si rivelerà, in seguito, essere una stimmate. Il manifestarsi di tale "dono" crea non pochi problemi a Marcello, costretto a intraprendere un viaggio tra due mondi, a prima vista, incompatibili: quello di Dio e quello del rock'n'roll. In questo percorso, è accompagnato, da un lato, da una madre bigotta che vuole condurlo sulla strada dell'espiazione in un convento, dall'altro, da una nonna fuori dagli schemi che lo incoraggia a non abbandonare la musica. Insieme a lei, anche altri personaggi lo spronano a non mollare la via del rock. Marcello deve percorrere questo tortuoso e duplice sentiero per capire quale sia la sua strada.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Intervista] W Zappatore e la prima black comedy musicale all'italiana

Buongiorno papà, Dead Man Down, Sinister e gli...
Privacy Policy