The Help

2011, Drammatico

Bryce Dallas Howard razzista in 'The Help'

Un ruolo da antagonista per la figlia di Ron Howard che affiancherà Emma Stone e Viola Davis nel period drama The Help.

Dagli scontri tra vampiri alle lotte per i diritti civili. Non c'è pace per la rossa Bryce Dallas Howard che, dopo aver recitato nell'atteso Eclipse, è entrata a far parte del cast del drammatico The Help. Il film, targato DreamWorks, è ispirato al romanzo di Kathryn Stockett L'aiuto. La storia, ambientata nel Mississippi dei primi anni '60, vede protagonista Eugenia "Skeeter" Phelan che torna a vivere nella casa di famiglia a Jackson dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Per sua madre, però, il fatto che si sia laureata conta ben poco. L'unica cosa che vuole per la figlia è un buon matrimonio. Ma Skeeter è molto diversa dalle sue amiche di un tempo e sogna in segreto di diventare scrittrice. L'unica persona che potrebbe comprenderla è l'amatissima Constantine, la governante che l'ha cresciuta, ma la donna sembra svanita nel nulla. A interpretare Skeeter sarà Emma Stone, mentre Viola Davis vestirà i panni di Aibileen, la cameriera. Quanto a Bryce Dallas Howard, a lei toccherà uno dei ruoli chiave, quello dell'antagonista di Skeeter, la crudele Hilly Holbrook, nemica degli afroamericani e dispotica con le cameriere. The Help sarà diretto da Tate Taylor, amica d'infanzia della Stockett. Chris Columbus, Michael Barnathan e Mark Radcliffe produrranno con la loro 1492 Pictures.

Mentre si attende l'arrivo nei cinema di The Twilight Saga: Eclipse, Bryce Dallas Howard completa la lavorazione del thriller psicologico di Clint Eastwood Hereafter e un misterioso dramedy dal nutrito cast, che la vede recitare insieme a Seth Rogen, Joseph Gordon-Levitt, Anna Kendrick e Anjelica Huston.

Bryce Dallas Howard razzista in 'The Help'
Privacy Policy