Bruce Willis in Kane & Lynch: Dead Men

L'attore è in trattative per un ruolo da protagonista nell'adattamento cinematografico del videogame della Eidos.

Al lungo elenco di film ispirati a videogiochi si aggiunge anche Kane & Lynch: Dead Men, che sarà portato sul grande schermo da Simon Crane, al suo debutto dietro la macchina da presa dopo aver lavorato come stunt coordinator per pellicole come Troy e Mr. and Mrs. Smith. L'adattamento del videogame della Eidos Entertainment è stato curato da Kyle Ward, anche lui alla sua prima prova nelle vesti di sceneggiatore, se si esclude il cortometraggio 3 Rounds.

Le riprese del film inizieranno entro la fine dell'anno e il ruolo del protagonista - il mercenario Kane, che si allea con un killer schizofrenico per recuperare un microchip rubato - probabilmente sarà affidato a Bruce Willis, che è attualmente in trattative con la produzione. La pellicola è prodotta da Adrian Askarieh e Daniel Alter, che si sono già occupati di trasposizioni cinematografiche di popolari videogames come Hitman - L'assassino.

In questi giorni Willis è impegnato con le riprese di The Surrogates, un nuovo action movie ispirato alla graphic novel di Robert Venditti e Brett Weldele, nel quale affianca Rosamund Pike, Radha Mitchell e Ving Rhames.

Bruce Willis in Kane & Lynch: Dead Men
Privacy Policy