Bruce Willis debutta a Broadway con Misery di Stephen King

L'attore veste i panni di Paul Sheldon in un adattamento dal romanzo di Stephen King che promette una serie di sold out fino al prossimo 14 febbraio

Patrizio Marino

Bruce Willis sarà il protagonista dell'adattamento teatrale di Misery basato sull'omonimo best seller del 1987 di Stephen King. Willis che dal prossimo 5 novembre potremmo vedere al cinema in Rock the Kasbah, interpreterà Paul Sheldon, lo scrittore protagonista del libro, creatore del personaggio Misery Chastain, adorato da Annie Wilkes, la protagonista femminile del libro. La psicopatica fan numero uno dello scrittore sarà interpretata dall'attrice Laurie Metcalf.

L'adattamento della sceneggiatura è stato affidato a William Goldman, lo stesso che si occupò della trasposizione cinematografica del film che regalò il premio oscar a Kathy Bates. C'e molta attesa per la prima prevista al Broadhurst Theatre di Broadway il prossimo 15 novembre, siamo sicuri che la presenza di Willis garantirà una serie di tutto esaurito fino all'ultimo spettacolo previsto,salvo proroghe, per il 14 febbraio del 2016.

Bruce Willis debutta a Broadway con Misery di...
Rock the Kasbah: la pazza storia di Bill Murray nel trailer
Bruce Willis approva l'idea di un prequel di Die Hard
Privacy Policy