Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

Bret McKenzie in The Hobbit

L'attore farà ritorno sul set neozelandese nei panni di un Elfo menestrello che partecipa a un convivio di poesia nella dimora di Elrond.

La star della serie Flight of the Conchords Bret McKenzie è entrata a far parte del cast di The Hobbit. In precedenza McKenzie aveva partecipato alla trilogia diretta da Peter Jackson comparendo ne Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello e Il signore degli anelli - Il ritorno del re nei panni di un elfo che, pur non avendo battute, aveva conquistato la sua brava schiera di fans. Stavolta l'attore avrà un ruolo diverso dal precedente. Bret McKenzie sarà, infatti, un altro Elfo di nome Lindir il quale, secondo le fonti web legate al romanzo originale, dovrebbe partecipare a un reading di poesia a casa di Elrond accompagnando Bilbo con la sua musica.

Finalmente dopo tanti incidenti di percorso più o meno gravi, la lavorazione di The Hobbit è in corso in Nuova Zelanda. Peter Jackson ha riunito un nutrito cast che include Martin Freeman, Ian McKellen, Elijah Wood, Cate Blanchett, Andy Serkis e un gran numero di volti nuovi che interpreteranno Elfi o Nani. Le due pellicole arriveranno nei cinema nel dicembre 2012 e nel dicembre 2013. E chissà che stavolta Peter Jackson non decida di trarre ispirazione dalla puntata di Flight of The Conchords interamente dedicata dal due canterino Bret McKenzie/Jemaine Clement alla Terra di Mezzo.

Bret McKenzie in The Hobbit
Privacy Policy