Brendan Fraser, Bill Paxton e Jeffrey Dean Morgan in Texas Rising

Nel cast della miniserie dedicata alla fondazione del Texas anche le star Ray Liotta, Jeffrey Dean Morgan, Thomas Jane e il francese Oliver Martinez.

Il canale History has dato la luce verde a una nuova miniserie intitolata (provvisoriamente) Texas Rising. Lo show, della durata di otto ore, andrà in onda nel 2015 ed è fimato da Leslie Greif, che ha all'attivo la produzione della hit del canale Hatfields & McCoys. E proprio la star di Hatfield & McCoys Bill Paxton, che ha conquistato una nomination all'Emmy nel ruolo di Randall McCoy, sarà protagonista della nuova miniserie insieme al popolare Brendan Fraser.

Texas Rising narrerà la rivoluzione texana contro il Messico e l'ascesa dei leggendari Texas Rangers. Paxton interpreterà Sam Houston, il padre del Texas. Brendan Fraser sarà Billy Anderson, un Texas Ranger legato ai Comanche, Ray Liotta avrà il ruolo di Lorca, reduce di Alamo in cerca di vendetta, alla star di Watchmen, Jeffrey Dean Morgan toccherà il ruolo di "Deaf" Smith, un Texas Ranger veterano sordo e malato e Thomas Jane sarà James Wykoff, un solitario che si ritrova a vivere nel bel mezzo di un territorio indiano ostile. Il francese Olivier Martinez sarà il Presidente Antonio Lopez de Santa Anna, tiranno messicano, Chad Michael Murray avrà il ruolo di Mirabeau Lamar, soldato texano che favorirà la vittoria del suo paese nella battaglia di San Jacinto, mentre Michael Rapaport si calerà nei panni del Sergente Ephraim Knowles, codardo e traditore divenuto eroe. Con loro anche Max Thieriot, nel ruolo di Jack Hays, combattente volontario per la libertà che diverrà il più giovane Texas Ranger della storia della nazione. La miniserie sarà diretta da Roland Joffé.

Brendan Fraser, Bill Paxton e Jeffrey Dean Morgan...
Privacy Policy