Escape From New York

2015

Breck Eisner in fuga da New York

Il regista tornerà a cimentarsi nella regia di un remake dirigendo una nuova versione di 1997: Fuga da New York.

Ancora un remake cult per Breck Eisner. Il regista de La città verrà distrutta all'alba è stato ingaggiato dalla New Line/Warner Bros. per dirigere il remake di 1997: Fuga da New York. Il remake del classico di John Carpenter è in fase di sviluppo da parecchio tempo. Nel 2007 Gerard Butler era in trattative con la produzione per vestire i panni di Jena Plissken, prendendo il posto di Kurt Russell, ma abbandonò il progetto in seguito a divergenze creative.

Jena Plissken è un eroe di guerra condannato alla pena capitale, da poco trasferito nel carcere di massima sicurezza di New York (che adesso occupa l'antica Manhattan) liberato per aiutare il Presidente degli Stati Uniti, vittima di un attacco terroristico. La pellicola originale diretta da Carpenter nel 1981 ebbe un sequel nel 1996, intitolato Fuga da Los Angeles. La nuova versione mescolerà parte del plot del primo film con una nuova storia che narrerà il passato di Jena Plissken. A firmare la sceneggiatura Ken Nolan, David Kajganich e Allan Loeb. Il remake sarà prodotto dalla Original Films di Neal H. Morit e da Canal Plus.

Breck Eisner in fuga da New York
Privacy Policy