Il flauto magico

2006, Musicale

Branagh e il Flauto Magico

L'attore e regista dirigerà un adattamento cinematografico dell'opera di Mozart.

Un cast preso direttamente dal mondo della lirica, per il prossimo film di Kenneth Branagh: l'attore e regista irlandese infatti scriverà, insieme al regista ed autore inglese Stephen Fry, un adattamento cinematografico de The Magic Flute di Wolfgang Amadeus Mozart. Nel cast del film ci saranno Joseph Kaiser, Ben Davis, Rene Pape, Lyubov Petrova e l'emergente Amy Carson, che registreranno le arie del film in autunno, e successivamente parteciperanno alle riprese del film, il cui inizio è previsto per gennaio.

Joseph Kaiser è una stella emergente della musica lirica che è un membro del Lyric Opera Center for American Artists di Chicago, e si è esibito al Lincoln Center di New York. Ben Davis è un baritono che si sta affermando sui palcoscenici di Broadway, dove ha preso parte ad alcune rappresentazioni di Baz Luhrmann come La Boheme, Les Miserables e Throughly Modern Millie. Rene Pape, invece è un primo basso di origini tedesche che è stato in tournee con la Metropolitan Opera di New York, e nel 2002 è stata nominata vocalist dell'anno da Musical America.

Il flauto magico racconta le avventure del Principe Tamino (che sarà interpretato da Kaiser) e del venditore di uccelli Papageno (Ben Davis) costretti a lottare contro le forze del male per salvare la Principessa Pamina (Amy Carson). Rene Pape sarà il sacerdote Sarastro, mentre la Petrova interpreterà la Regina della Notte. Il flauto magico è stato uno degli ultimi lavori di Mozart, che scrisse l'opera in due atti nel 1791, lo stesso anno della sua morte avvenuta due mesi dopo il debutto dell'opera a Vienna.

Branagh e il Flauto Magico
Privacy Policy