Brad Pitt abbandona The Fighter

Brad Pitt non farà parte del cast di The Fighter. Il progetto dedicato alla vita del pugile Micky Ward e diretto da Darren Aronofsky è a rischio, ma il protagonista Mark Wahlberg ribadisce la sua fedeltà al regista.

Pare che The Fighter, progetto cullato per anni dal regista Darren Aronofsky e dedicato alla vita del pugile Micky Ward, col passare del tempo stia andando a risolversi in un nulla di fatto.

La Paramount ha confermato che la star Brad Pitt, a lungo parte del cast del biopic (nel quale avrebbe dovuto interpretare il fratellastro più anziano nonché allenatore di Ward), di recente ha abbandonato il film.

A rimanere fedele al regista vincitore del Leone d'Oro all'ultimo Festival di Venezia con The Wrestler è il protagonista Mark Wahlberg, il quale non ha nessuna intenzione di rinunciare al film e sta collaborando con Aronofsky per far si che il progetto veda finalmente la luce visto che l'attore non vede l'ora di portare sullo schermo il ruvido pugile "irlandese" originario del Massachusetts, personaggio che sembra cucito su misura proprio per lui.

Brad Pitt abbandona The Fighter
Privacy Policy