Brad Peyton, dopo "San Andreas" è ancora disaster con "Black Hole"

Il filmmaker, già dietro la macchina da presa di San Andreas, si occuperà della storia di un disastro naturale di epiche proporzioni.

Brad Peyton sarà il regista del thriller Black Hole, prodotto da STX Entertainment e ASAP Entertainment.
La sceneggiatura è stata scritta da Philip Gawthorne e le riprese inizieranno all'inizio del 2018.
Nel film un buco nero entra nel nostro sistema solare dando vita a un disastro naturale senza precedenti. Le città vengono attaccate da enormi meteoriti, i continenti vengono devastati da super vulcani e l'asse della Terra rischia di causare una seconda Era Glaciale. Un team di scienziati, militari e astronauti collaboreranno per salvare il pianeta dalla distruzione.

Peyton, nei prossimi mesi, si occuperà inoltre delle riprese di Rampage, del sequel di San Andreas e del terzo capitolo di Journey 3: From the Earth to the Moon.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Brad Peyton, dopo "San Andreas" è ancora disaster...
Rampage: Brad Peyton parla dei mostri che appariranno nel film
Malignant Man: Brad Peyton sarà il regista del film tratto dal fumetto
Privacy Policy