Boxoffice USA: terzo weekend in vetta per Fast & Furious 7

Confermato ancora una volta il primo posto per il film di James Wan, che ha la meglio sul sequel comico Paul Blart: Mall Cop 2 e, contestualmente, supera la cifra astronomica di un miliardo e 150 milioni di dollari sul mercato internazionale.

Rallenta il passo, per lo meno ai botteghini stelle e strisce, il fenomeno di questa primavera cinematografica Fast & Furious 7; non basta però questa piccola frenata alla nuova uscita Paul Blart: Mall Cop 2, sequel del film Il superpoliziotto del supermercato del 2009, per conquistare la vetta della top ten; il film interpretato dal simpatico Kevin James ha incassato circa 24 milioni di dollari, e non sembra destinato a grandi cose, considerando le reazioni tiepide del suo pubblico e la release imminente di Avengers: Age of Ultron.
Nel frattempo, Fast and Furious 7 ha anche superato il traguardo del miliardo e 100 milioni sul mercato internazionale, diventando il settimo maggiore incasso di tutti i tempi a livello globale.

Chiude il podio USA l'horror Unfriended, con un buon risultato considerando il budget esiguo e le sorti recente degli horror dal soggetto originale; a parte Ouija, "ispirato" da un giocattolo, per trovare un risultato migliore di questi 16 milioni dobbiamo tornare all'estate del 2013 e al buon esordio de L'Evocazione - The Conjuring.

Box office week-end


1
1

Fast & Furious 7


2015
  • Incasso weekend: 29,056,000 $ ( 3,964 sale )
  • Incasso totale: 294,410,000 $ ( 3 settimane )
2
2

Il superpoliziotto del supermercato 2


2015
  • Incasso weekend: 24,000,000 $ ( 3,633 sale )
  • Incasso totale: 24,000,000 $ ( 1 settimane )
3
3

Unfriended


2014
  • Incasso weekend: 16,023,000 $ ( 2,739 sale )
  • Incasso totale: 16,023,000 $ ( 1 settimane )

Boxoffice USA: terzo weekend in vetta per Fast &...
Privacy Policy