Fast & Furious 7

2015, Azione

Boxoffice USA: Fast & Furious 7 polverizza il record di Aprile

Con 147 milioni di dollari all'apertura, l'ultimo episodio della saga ad alta velocità incassa al debutto più del doppio del precedente detentore del record per questo mese, ovvero Captain America: The Winter Soldier. Oltre a questo, F&F7 è già a un passo dai 400 milioni in tutto il mondo.

E' il nono miglior debutto di sempre, quello fatto registrare nello scorso week end da Fast & Furious 7 nelle sale americane, ma è anche di gran lunga il migliore per il mese di aprile: con i suoi 147 milioni di dollari e rotti, infatti, il film di James Wan ha polverizzato il precedente record che apparteneva a Captain America: The Winter Soldier (95 milioni). Oltre a sfondare in USA, il film ha già incassato 245 milioni nel resto del mondo, senza essere ancora uscito nei ricchi mercati cinese, giapponese e russo. Insomma il prestigiosissimo traguardo finale del miliardo di dollari sembra già assicurato se il film non fa "frenate" clamoroso.

A frenare - ma era inevitabile - sono un po' tutti gli altri film in top ten, anche se 27 milioni per Home - A casa al secondo weekend non sono più che rispettabili. E più sensibile (e fa più male) il calo rispetto al debutto per la commedia Duri si diventa, in terza posizione, ma il film sconta una certa sovrapposizione di target con il fenomenale Fast & Furious 7.

Box office week-end


1
1

Fast & Furious 7


2015
  • Incasso weekend: 147,187,040 $ ( 4,004 sale )
  • Incasso totale: 147,187,040 $ ( 1 settimane )
2
2

Home - A casa


2015
  • Incasso weekend: 27,011,303 $ ( 3,801 sale )
  • Incasso totale: 95,241,397 $ ( 2 settimane )
3
3

Duri si diventa


2015
  • Incasso weekend: 13,128,219 $ ( 3,212 sale )
  • Incasso totale: 57,215,636 $ ( 2 settimane )

Boxoffice USA: Fast & Furious 7 polverizza il...
Boxoffice Italia: Fast & Furious 7, è vero trionfo
Privacy Policy