Il viaggio di Arlo

2015, Animazione

Boxoffice Italia: 2 milioni per Il viaggio di Arlo

Il nuovo film della Pixar non realizza un esordio solido come quello di Inside Out solo poche settimane fa, ma il bottino è sufficiente per detronizzare Hunger Games: Il canto della rivolta 2.

Non è un debutto paragonabile a quello fatto registrare non troppe settimane fa da Inside Out, ma è comunque un esordio dignitoso quello de Il viaggio di Arlo, nuovo film targato Pixar Studios e incentrato sul bellissimo rapporto che si crea, in una Terra alternativa, tra un ragazzino (l'apatosauro Arlo) e un vivace animaletto (il piccolo umano Spot). Scende in seconda posizione Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2, che ha messo insieme un totale di oltre sei milioni e seicentomila euro.

Leggi anche: I 100 migliori incassi italiani della stagione 2015-2016

Debutta in terza posizione con una buona media sale The Visit, il nuovo horror nella vena del found footage per un ritrovato M. Night Shyamalan, mentre subito fuori dal podio troviamo lo chef Bradley Cooper protagonista di Il sapore del successo.

Box office week-end


1
1

Il viaggio di Arlo


2015
  • Incasso weekend: 1,964,663 € ( 571 sale )
  • Incasso totale: 2,075,318 € ( 1 settimane )
2
2

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2


2015
  • Incasso weekend: 1,657,588 € ( 571 sale )
  • Incasso totale: 6,629,618 € ( 2 settimane )
3
3

The Visit


2015
  • Incasso weekend: 905,777 € ( 249 sale )
  • Incasso totale: 905,777 € ( 1 settimane )
4
4

Il sapore del successo


2015
  • Incasso weekend: 823,896 € ( 273 sale )
  • Incasso totale: 823,896 € ( 1 settimane )

Boxoffice Italia: 2 milioni per Il viaggio di Arlo
The Visit: due nonni da incubo nel ritorno all’horror di M. Night Shyamalan
Il viaggio di Arlo, un percorso semplice ed emozionante verso la maturità
Privacy Policy