Io sono tu

2013, Commedia

Boxoffice: ancora in trionfo Il principe abusivo

La 'regale' commedia di Alessandro Siani realizza un secondo week end invidiabile e stacca l'ambizioso Anna Karenina. Anche negli Stati Uniti c'è un bis, quello di Melissa McCarthy e Jason Bateman con Io sono tu.

Ci lasciamo alle spalle la lunga notte degli Oscar e torniamo a parlare di numeri ai botteghini, e di un week end abbastanza statico nonostante il successo notevole, confermato dopo l'eccellente esordio della scorsa settimana, de Il principe abusivo di Alessandro Siani, evidentemente la commedia leggera che gli spettatori italiani stavano aspettando. Il film di Siani lascia indietro Anna Karenina di Joe Wright, vincitore del premio per i migliori costumi ieri sera al Dolby Theater di Los Angeles, e il patinato poliziesco Gangster Squad di Ruben Fleischer.

Negli Stati Uniti pure si conferma il primo posto della comemdia demenziale interpretata da Melissa McCarthy e Jason Bateman Io sono tu, che ha la meglio sulla new entry Snitch, muscoloso action che vede protagonista l'ex 'Rock' Dwayne Johnson, e sul colorato film di animazione Escape from Planet Earth.

Box office week-end


1
1

Il principe abusivo


2013
  • Incasso weekend: 3,363,079 € ( 570 sale )
  • Incasso totale: 9,050,429 €
2
2

Anna Karenina


2012
  • Incasso weekend: 825,401 € ( 273 sale )
  • Incasso totale: 825,401 €
3
3

Gangster Squad


2013
  • Incasso weekend: 676,826 € ( 347 sale )
  • Incasso totale: 676,826 €
4
4

Gambit


2012
  • Incasso weekend: 600,832 € ( 288 sale )
  • Incasso totale: 600,832 €
5
5

Die Hard - Un buon giorno per morire


2013
  • Incasso weekend: 509,705 € ( 274 sale )
  • Incasso totale: 1,704,963 €

Boxoffice: ancora in trionfo Il principe abusivo
Privacy Policy