Guardiani della Galassia Vol. 2

2017, Azione

Box Office USA: Guardiani della Galassia Vol. 2 supera i 630 milioni nel mondo

Fottute! debutta in seconda posizione battendo il rivale King Arthur di Guy Ritchie, solo terzo.

Guardiani della galassia Vol.2: Star Lord in un immagine del trailer

Il blockbuster Walt Disney Pictures/Marvel Studios Guardiani della Galassia Vol. 2 continua a dominare il box office americano incassando altri 63 milioni che lo portano a quota 246,2 milioni. Se si sommano ai 384,4 milioni incassati nel resto del mondo, la spettacolare pellicola di James Gunn ha già incassato un totale di 630,6 milioni superando L'incredibile Hulk ($263M), Captain America: il primo vendicatore ($371M), Thor ($449M), Ant-Man ($519M), Iron Man ($585M) e Iron Man 2.

Leggi anche: Guardiani dell'Universo: il futuro della Marvel al cinema è cosmico?

Alle spalle di Guardiani della Galassia Vol. 2 fa il suo debutto la commedia 20th Century Fox Fottute!, interpretata dalle star Amy Schumer e Goldie Hawn. Le due attrici interpretano madre e figlia, impegnate in una vacanza in Sud America che si trasforma in un disastro. Il film, diretto da Jonathan Levine, ha raccolto 17,5 milioni in 3.501 sale segnando una media per sala di 4.999 dollari.

King Arthur: Legend of the Sword - Charlie Hunnam in una scena d'azione

Debutto fiacco per lo spettacolare action di Guy Ritchie King Arthur - Il potere della spada. Costato 175 milioni, il film che dovrebbe lanciare un nuovo lucroso franchise, al debutto in sala ha incassato 14,7 milioni. Terzo posto ottenuto in 3.702 sale, con una media per sala di 3.971 dollari. Interpretato da Jude Law e Charlie Hunnam, King Arthur - Il potere della spada si apre quando il padre del piccolo Arthur viene assassinato e suo zio Vortigern (Jude Law) si impadronisce del trono. Derubato dei diritti che gli spetterebbero per nascita e senza sapere chi è realmente, Arthur riesce a sopravvivere nei vicoli oscuri della città e solo quando estrae la mitica spada dalla roccia la sua vita cambia radicalmente ed è costretto ad accettare la sua vera eredità... che gli piaccia o no.

Leggi anche: King Arthur: (Ri)nascita di un mito

Alla quinta settimana di permanenza in classifica l'action automobilistico Universal Pictures Fast & Furious 8 perde due posizioni. Il film, quarto, incassa 5,3 milioni nel weekend arrivando a un totale di 978,4 milioni negli USA e e 1,193 miliardi globali.

Sono addirittura sette le settimane di permanenza in classifica del cartoon DreamWorks Animation Baby Boss che continua ad affascinare il pubblico incassando altri 4,6 milioni, per un totale di 162,4 milioni. Con gli incassi internazionali, il film raggiunge quota 456,5 milioni.

Box office week-end


1
1

Guardiani della Galassia Vol. 2


2017
  • Incasso weekend: 63,007,000 $ ( 4,347 sale )
  • Incasso totale: 246,164,419 $ ( 2 settimane )
2
2

Fottute!


2017
  • Incasso weekend: 17,500,000 $ ( 3,501 sale )
  • Incasso totale: 17,500,000 $ ( 1 settimane )
3
3

King Arthur - Il potere della spada


2016
  • Incasso weekend: 14,700,000 $ ( 3,702 sale )
  • Incasso totale: 14,700,000 $ ( 1 settimane )
4
4

Fast & Furious 8


2017
  • Incasso weekend: 5,301,160 $ ( 3,067 sale )
  • Incasso totale: 215,035,090 $ ( 5 settimane )
5
5

Baby Boss


2017
  • Incasso weekend: 4,600,000 $ ( 2,911 sale )
  • Incasso totale: 162,379,270 $ ( 7 settimane )

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Box Office USA: Guardiani della Galassia Vol. 2...
King Arthur: Il potere della spada, Guy Ritchie non esclude dei sequel
Fast & Furious: 10 elementi fondamentali di una saga inarrestabile
Privacy Policy