Caos calmo

2008, Drammatico

Box office: Silvio Muccino vola parlando d'amore

Una performance notevole quella di Parlami d'amore, in cima alla classifica degli incassi italiani. In USA in vetta c'è Jumper con Hayden Christensen.

Non è forse un esordio pari a quello, formidabile, del mocciano Scusa ma ti chiamo amore, ma è comunque un debutto di tutto rispetto quello di Silvio Muccino con il suo Parlami d'amore, che vola in vetta alla classifica degli incassi tricolori con oltre due milioni e seicentomila euro incassati nel week end, che, sommandosi all'incasso del giorno dell'uscita, il 14, lo potano alla ragguardevole somma di quasi tre milioni e mezzo. In seconda posizione ritroviamo Caos calmo, che supera il milione di euro anche alla seconda settimana di programmazione, mentre il gradino più basso del podio è occupato dal comic-movie francese Asterix alle Olimpiadi. Guardando più in basso nella top ten, spiccano gli ottimi risultati complessivi di alcuni film americani molto diversi tra loro, ovvero Sogni e delitti di Woody Allen, che ha incassato circa quattro milioni di euro, e Into the Wild di Sean Penn, che è a quota tre milioni e seicentomila. Ma ancora meglio ha fatto American Gangster, che chiude la top ten e vanta un totale di nove milioni e seicentomila euro incassati.

Oltreoceano, la parte alta della top ten è tutta nuova di zecca: tra nuove uscita hanno infatti catturato il grosso dell'interesse del pubblico pagante. In cima c'è Jumper - senza confini, action-movie fantascientifico con protagonista l'ex Anakin Skywalker di Star Wars Hayden Christensen, seguito dal film musicale, tutto ritmo e sentimenti, Step Up 2 - La strada per il successo (sequel di Step Up, e dal family movie fantastico Le cronache di Spiderwick, che ha come protagonista il giovanissimo talento Freddie Highmore.

Box office: Silvio Muccino vola parlando d'amore
Privacy Policy