La Bella e la Bestia

2017, Fantastico

Box Office Italia: La Bella e la Bestia è il re del botteghino. Oltre 7 milioni nel primo weekend

Dopo un opening di oltre 900 mila euro, la fiaba Disney raggiunge un incasso di 7.2 milioni di euro nel primo week-end di programmazione. Secondo e terzo posto per le nuove uscite The Ring 3 e John Wick 2.

La Bella e la Bestia: Emma Watson nel castello della Bestia

Il fascino della Walt Disney Pictures colpisce ovunque. Nel primo weekend di uscita il live action La Bella e la Bestia schizza in vetta al box office internazionale e l'Italia non è immune al fascino senza tempo della storia di Belle e del principe condannato da una maledizione. Con la star di Harry Potter Emma Watson nel ruolo di Belle, La Bella e la Bestia si porta in testa agli incassi con 7.2 milioni di Euro nel primo week-end di programmazione. Rivisitazione in chiave live action del classico d'animazione del 1991, il film ha già raggiunto una serie di record nel nostro Paese: miglior opening 2017, secondo miglior opening (giovedì-domenica) di sempre nel mese di marzo e miglior opening week-end di sempre per un lungometraggio Disney uscito di giovedì.

L'Amministratore Delegato di The Walt Disney Company Italia Daniel Frigo ha dichiarato: "Abbiamo iniziato il nuovo anno con questo sensazionale evento cinematografico al quale tutta la company ha lavorato con grandissimo entusiasmo e impegno. Dal theatrical al retail, dal licensing al Disney Store: un'unica grande squadra in cui, grazie a una strategia integrata e al supporto di diversi partner, tutti hanno potuto dare il proprio prezioso contributo. Un film capace di conquistare il pubblico di ogni età: 'La Bella e la Bestia' piace a tutti, dai 5 ai 90 anni e lo dimostra il box office di questo primo weekend. La magia Disney torna sul grande schermo grazie al meraviglioso lavoro degli Studios e di una company che ha creduto fortemente in questa straordinaria rivisitazione live action".

Leggi anche: La bella e la bestia: 5 cose che potreste non aver notato del film

The Ring 3: una scena del film

Alle spalle del live action Disney si piazza un'altra new entry, l'horror The Ring 3. Il film che segna il ritorno sul grande schermo della terrificante Samara, interpretata da Bonnie Morgan e degli eventi mortali legati alla visione dell'ormai famosa videocassetta, ha incassato 772.015 euro da 262 sale, con una media per sala di 2.946 euro.

Leggi anche: The Ring: i 10 momenti più spaventosi della saga horror

Debutto fiacco per John Wick - Capitolo 2. L'action thriller interpretato dalla star Keanu Reeves viene offuscato dallo strapotere Disney e incassa solo 766.314 euro in 278 sale, con una media per sala di 2.756 euro.

Discesa libera per Kong: Skull Island. Il monster movie targato Warner Bros. Pictures/_Legendary, ex numero uno, scivola in quarta posizione. Il fascino delle star Tom Hiddleston e Brie Larson non garantisce la tenuta della pellicola che incassa 729.537 euro arrivando a un totale di 2.543.120 euro.

Perde due posizioni anche Il diritto di contare. Dopo l'incredibile successo ottenuto in patria il film di Ted Melfi interpretato da Octavia Spencer, Taraji P. Henson, Janelle Monae e Kevin Costner è quinto e aggiunge 574.010 euro a un totale di 1.608.917 euro.

Box office week-end


1
1

La Bella e la Bestia


2017
  • Incasso weekend: 6,923,885 € ( 861 sale )
  • Incasso totale: 6,923,885 € ( 1 settimane )
2
2

The Ring 3


2017
  • Incasso weekend: 772,015 € ( 262 sale )
  • Incasso totale: 772,015 € ( 1 settimane )
3
3

John Wick - Capitolo 2


2017
  • Incasso weekend: 766,314 € ( 278 sale )
  • Incasso totale: 766,314 € ( 1 settimane )
4
4

Kong: Skull Island


2017
  • Incasso weekend: 729,537 € ( 397 sale )
  • Incasso totale: 2,543,120 € ( 2 settimane )
5
5

Il diritto di contare


2016
  • Incasso weekend: 574,010 € ( 307 sale )
  • Incasso totale: 1,608,917 € ( 2 settimane )

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Box Office Italia: La Bella e la Bestia è il re...
La Bella e la Bestia: Disney gioca la carta della nostalgia
The Ring 3 e una maledizione che cerca di ammodernarsi
Privacy Policy