Happy Feet

2006, Animazione

Box Office: il week end dal 7 al 10 dicembre 2006

Il week end dell'immacolate vede il trionfo del 3d in Italia; in USA, è in testa Mel Gibson.

Il lungo ponte dell'Immacolata ha portato nelle sale italiane prevalentemente le famiglie, e per quantor riguarda i giovanissimi, si sa, con l'animazione 3D si va sul sicuro: ed ecco che troviamo in cima alla classifica degli incassi due pellicole animate tra le più attese dell'anno, la new entry Boog e Elliot a caccia di amici, e Happy Feet, film fresco dell'inclusione nella top ten dei migliori film dell'anno per l'American Film Institute. Al terzo posto, in discesa ma sempre oltre il milione di euro, Anplagghed al cinema.

Anche oltreoceano la classifica cambia volto: opera di Mel Gibson e del suo Apocalypto, avventura ambientata nell'epoca dei Maya che segue la storia di un ragazzo, prescelto per un sacrificio umano, che cerca di sfuggire al suo destino. Un'altra nuova uscita conquista il secondo posto, ovvero la commedia romantica L'amore non va in vacanza, in cui Kate Winslet e Cameron Diaz si scambiano gli appartamenti e trovano il principe azzurro. Si deve accontentare del terzo gradino del podio Happy Feet, dominatore del box office stelle e strisce nelle utlime tre settimane.

Box Office: il week end dal 7 al 10 dicembre 2006
Privacy Policy