Borat - Studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan

2006, Commedia

Box Office: il week end dal 2 al 4 marzo 2007

Da noi spopola l'irresistibile Borat, ma la commedia trionfa anche in USA con i buffi centauri di Svalvolati on the road.

Esordi pesanti questa settimana sia nelle sale italiane che in quelle statunitensi. Cambia faccia quindi anche la top ten del box office: da noi si fa sentire lo sbarco del fenomeno Borat - Studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan. Con oltre due milioni e trecentomila euro all'esordio, il personaggio di Sacha Baron Cohen conferma anche da noi il successo ottenuto un po' in tutto il mondo (Kazakistan escluso). Si difendono comunque abbstanza bene i più illustri avversari di Borat, ovvero Saturno contro, che mantiene il secondo posto con un milione e trecentomila euro, e Notte prima degli esami - Oggi, che supera gli unidici milioni complessivi.

Negli USA, i pezzi forti al debutto sono il road movie comico Svalvolati on the Road, in cui Tim Allen e John Travolta sono aspiranti centauri di mezza età che cercano l'avventura sulla strada, e trovano pane per i loro denti, e il nuovo lavoro di David Fincher Zodiac, un thriller dalle tinte forti dodici anni dopo i fasti di Se7en. Il film di Walt Becker ha decisamente la meglio su quello di Fincher: 38 milioni di dolalri contro poco più di 13. In terza posizione ritroviamo il fantasy Ghost Rider, che si approssima al traguardo dei cento milioni di incasso totale.

Box Office: il week end dal 2 al 4 marzo 2007
Privacy Policy