Ocean's Thirteen

2007, Avventura

Box Office: finalmente l'effetto estate?

In italia il sequel de I Fantastici Quattro tiene bene ma le nuove uscita naufragano in questo primo fine settimana estivo. In USA Steve Carell centra 'l'impresa'.

Nonostante la notevole dose di nuove uscite immessa venerdì scorso, la top ten del box office italiano sembra aver subito davvero pochi scossoni: ritroviamo infatti in testa I Fantastici Quattro e Silver Surfer, anche questa settimana oltre il milione di euro, seguito da Ocean's Thirteen, anch'esso stabile. La prima nuova entrata, Hostel: Part II conquista la terza piazza, ma non certo con una cifra da capogiro: ha incassa to infatti soltanto trecentomila euro. Sempre meglio di Alatriste: il blockbuster spagnolo di ferma al quarto posto e non raggiunge neanche i duecentomila euro.

Le cose sono un po' più movimentate in USA, dove il peimo week end estivo ha visto l'uscita di Un'impresa da Dio, con Steve Carell nei panni di un moderno Noè, che esordisce al primo posto con 32 milioni di dollari, e dell'horror 1408, tratto da un racconto di Stephen King, che segue la commedia della Universal con circa venti milioni. In terza posizion ritroviamo I Fantastici Quattro e Silver Surfer, con un percorso al botteghino che ha ben poco di fantastico visto che al terzo week end di programmazione non ha ancora tagliato il traguardo dei 100 milioni (cosa che invece è clamorosamente riuscita alla commedia Molto incinta).

Box Office: finalmente l'effetto estate?
Privacy Policy