Adventure Time

2010 - ....

Boing presenta Avventure Finntastiche

Dal 7 gennaio dal lunedì al venerdì alle 17.10 Finn e Jake sono pronti a tornare su Boing per viaggiare nella terra di Ooo.

A gennaio torna su Boing (canale 40 del DTT) una delle animation comedy più amate da grandi e piccini: Adventure Time with Finn and Jake con lo stunt Avventure Finntastiche. Nel ciclo Finn e Jake condurranno lo spettatore in incredibili avventure percorrendo la terra di Ooo. Nel "viaggio" si farà tappa a: Foresta Maligna, Dolcelandia, Montagne di Ghiaccio, Regno di Fuoco e Spazio Bitorzolo. L'appuntamento è dal 7 gennaio dal lunedì al venerdì alle 17.10.

Adventure Time è la serie creata da Pendleton Ward per i Cartoon Network Studios di Burbank, ambientata nel magico mondo postapocalittico e surreale di Ooo ed è caratterizzata da un linguaggio e un'iconografia spesso ai limiti del nonsense, intrisi di citazioni della cultura pop moderna, riferimenti a scene di film, personaggi contemporanei o storici, oppure a modi di dire che vengono leggermente storpiati per stravolgerne il significato a fini comici, oltre che da un'estetica caratterizzata da tratti netti, colori saturi e un'estrema bidimensionalità. Lo show segue le avventure di un ragazzino dodicenne, Finn, e del suo migliore amico Jake, un cane dotato di magici poteri come quello di potersi ingrandire, rimpicciolire o trasformare in numerose forme, poteri che risulteranno particolarmente utili in innumerevoli situazioni.

Al di là del grande successo sul piccolo schermo (fin dal lancio gli ascolti sono sempre stati molto alti in tutti i paesi, la serie è stata più volte nominata agli Annie Awards, ai British Academy Children's Awards, ai Critics' Choise Television Awards, al Sundance Film Festival Awards, ai Teen Choice Awards e ai Primetime Emmy Awards, vincendo in varie occasioni), Adventure Time è ormai assurto allo status di vero e proprio fenomeno culturale soprattutto nei paesi di lingua anglosassone: il web abbonda di siti e blog dedicati alla disamina di tutte le citazioni, scelte visive e narrative presenti nei singoli episodi, ha un folto seguito di fanatici "cosplayer" che amano vestirsi come i loro beniamini cartoon, e molti artisti Urban/Street Art le dedicano già le loro opere.

Boing presenta Avventure Finntastiche

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy