Bob Nelson da Nebraska a The Confirmation

Per il suo debutto dietro la macchina da presa lo sceneggiatore sceglie Clive Owen, l'enfant prodige Jaeden Lieberher e Matthew Modine.

Bob Nelson ha dovuto aspettare più o meno dieci anni prima di vedere la sua sceneggiatura sul grande schermo grazie al tocco di Alexander Payne. Bisogna dire che il risultato è stato ottimo, visto che parliamo di Nebraska e di una nomination all'Oscar proprio per lo script originale. Oggi però lo sceneggiatore sembra non aver più voglia di aspettare e, spingendo sull'acceleratore, ha progettato un cast importante per il suo esordio alla regia.

Il film è The Confirmation che vedrà protagonisti Clive Owen, fresco del successo ottenuto dalla serie The Knick diretta da Steven Soderbergh, la rivelazione di St. Vincent Jaeden Lieberher, Maria Bello, Matthew Modine e Robert Forster. La pellicola si concentra sul rapporto tra Anthony, un ragazzino di otto anni, con il padre praticamente sconosciuto. Tutto accadrà nell'arco di due giorni in cui dovranno affrontare le loro insofferenze ed alcuni inconvenienti, come uno sfratto improvviso. Naturalmente le difficoltà contribuiranno a stabilire un contatto tra i due.

Doppio gioco: Clive Owen in un primo piano tratto dal film
Bob Nelson da Nebraska a The Confirmation
Privacy Policy