Le belve

2012, Poliziesco

Blake Lively è una selvaggia?

La bionda interprete di Lanterna verde sarebbe in contatto con Oliver Stone per far parte del cast del suo Savages.

Prosegue il casting di Savages, nuovo progetto registico di Oliver Stone tratto dal romanzo di Don Winslow. Tra i vari nomi di interpreti coinvolti nel progetto spunta fuori adesso quello della star di Gossip Girl e The Town, Blake Lively, che Stone vorrebbe come protagonista femminile dell'avventurosa storia incentrata su Ben e Chon, due amici che vivono a Laguna Beach e condividono l'amore per la stessa ragazza e un giro di affari nel mondo dello spaccio della marijuana. Quando i due sono costretti a confrontarsi con un pericoloso cartello di spacciatori messicani, la ragazza viene rapita e il riscatto richiesto ammonta alla somma guadagnata dai due nei cinque anni di attività illegale. I due uomini accetteranno di pagare, ma nel frattempo organizzerano un piano alternativo per vendicarsi dei loro nemici.

Aaron Johnson e Taylor Kitsch sarebbero, attualmente, in trattative con la produzione per interpretare Ben e Chon, mentre alla Lively toccherebbe il ruolo di Ophelia, la ragazza rapita. Stone avrebbe, inoltre, contattato Benicio del Toro, Salma Hayek e Uma Thurman offrendo loro i ruoli dei villain.

Presto vedremo Blake Lively al cinema a fianco di Ryan Reynolds nel superomistico Lanterna verde. Di recente all'attrice sarebbe stato offerto il ruolo di Glinda, la Strega Buona, in Oz, the Great and Powerful che Sam Raimi dirigerà per la Disney.

Blake Lively è una selvaggia?
Privacy Policy