Blair Witch

2016, Horror

Blair Witch Project, il regista chiede petizione per extended version

Uno dei due registi dell'horror di culto ha parlato della possibilità di realizzare una extended version del film, ma ha chiesto aiuto ai fan.

Sono passati diciassette anni da quando The Blair Witch project - Il mistero della strega di Blair arrivò nelle sale, imponendosi come un fenomeno senza precedenti e tra qualche giorno, il 21 settembre, arriverà il sequel. Un seguito già c'è stato, per la verità, ma si spera che Blair Witch si riveli migliore del precedente. O almeno se lo augurano i fan della Strega di Blair, ai quali si è rivolto direttamente uno dei due registi, Adam Wingard, durante il podcast Found Footage Critics.

Sanchez ha detto che esistono ben 19 ore di materiale girato per The Blair Witch Project che potrebbe essere riesumato per una extended version del film. "So che ai fan farebbe piacere vederla e io non esiterei a mettermi al lavoro se la Lionsgate me lo chiedesse. Provate a lanciare una petizione, magari se questa iniziativa suscita l'interesse dei fan, posso farlo presente alla Lionsgate."

Heather Donahue in una scena di THE BLAIR WITCH PROJECT - IL MISTERO DELLA STREGA DI BLAIR

Che ne pensate, vi farebbe piacere vedere una versione estesa del film? Fatecelo sapere nei commenti in fondo alla news. A proposito di Blair Witch, inoltre vi ricordiamo il nostro concorso legato al film.

Grande concorso, con Blair Witch vinci un anno di cinema!

Blair Witch Project, il regista chiede petizione...
Da L’esorcista a The Conjuring: la Top 10 dei campioni d’incassi nella storia del cinema horror
Lo studio Ghibli e gli Sgraffignoli
Privacy Policy