Woodstock tre giorni di pace amore e musica

1970, Documentario

Biografilm Festival 2009: la prima giornata

L'undicesima edizione della kermesse emiliana apre con una grande serata per la presentazione del documentario dedicato a fratelli Warner, fondatori del celeberrimo studio cinematografico.

Biografilm Festival International Celebrations of Lives festeggia la quinta edizione con il gran gala di apertura, dress code bianco e nero, Brothers Warner Opening Party alle 22.00 a Villa Benni, la villa neoclassica costruita all'inizio del 20mo secolo a due passi dal centro di Bologna.
L'esclusivo evento ad inviti, ormai un must per il festival bolognese, accoglierà nella fantastica location di Villa Benni le celebrazioni dell'edizione 2009 ospitando due madrine d'eccezione, le nipoti di Henry Warner e Groucho Marx, Cass Warner e Jade Marx, che proprio come i loro illustri avi lavorano nel mondo del cinema: Cass Warner come regista (The Brothers Warner), Jade Marx come attrice (l'ultimo lavoro La dura verità, una commedia divertente con Gerard Butler e Katherine Heigl, in Italia a Novembre 2009).
Alle 24.00 al Woodstock Village si terrà la 5° puntata Bomboloni a go go, l'evento per il palato di tutti che, come ogni anno, saluta la prima mezzanotte del festival con una clamorosa abbuffata di bomboloni alla crema e alla nutella.

Focus del giorno: La straordinaria avventura dei fratelli Warner

Biografilm Festival International Celebrations of Lives apre il 10 giugno con il focus dedicato ai quattro fratelli che hanno fondato e diretto la Warner Bros. per più di 50 anni e hanno aperto la strada per primi al sonoro nella storia del cinema. Ad inaugurare la prima giornata del festival sarà la presentazione in anteprima europea del biopic The Brothers Warner di Cass Warner alle 19.00 al Cinema Lumière.
Cass Warner, nipote di Harry, ci guida alla scoperta della famiglia Eichenbaum. La storia di quattro immigrati polacchi, divisa tra grandi successi e tragedie personali. La strabiliante avventura è raccontata attraverso foto e sequenze filmiche inedite e attraverso gli occhi dei familiari e dei conoscenti che furono testimoni diretti degli Anni d'Oro di Hollywood. Cass Warner, una delle due madrine del festival, è la fondatrice della Warner Sisters Productions, di cui è responsabile per l'acquisizione e lo sviluppo di progetti filmici e di testi per film, televisione e home-video.
Gli altri film del Focus Warner: alle 15.30 The Public Enemy (USA/1931/83') di William A. Wellman, il primo grande gangster movie made in USA. Alle 17.15 sarà la volta del primo film a colori di Alfred Hitchcock Rope (USA/1948/80'), conosciuto in Italia come Nodo alla gola.

Film del giorno
16.00 Sala Lumière 2
Selezione ufficiale, fuori concorso
Anteprima italiana di A President to Remember: In the Company of John F. Kennedy (USA/2008/85') di Robert Drew.

18.00 Sala Lumière 2
Omaggio a Julien Temple
The Filth and The Fury (GB/2000/108') di Julien Temple
Sarà presente Julien Temple.

Selezione Ufficiale in concorso
20.00 Sala Lumière 2
Anteprima europea di Run for Your Life (USA/2008/96') di Judd Ehrlich. Negli anni '60, il New York Road Runners era un minuscolo club di corridori. Poi arrivò Fred Lebow. Prima di lui nessuno faceva jogging a Central Park.

22.00 Sala Lumière 2
Anteprima italiana di The English Surgeon (Ucraina-GB/2008/93') di Geoffrey Smith.
Colleghi e pazienti lo considerano "il salvatore venuto dall'Occidente". Un film scioccante e controverso, pluripremiato nei maggiori festival internazionali. Commento sonoro originale di Nick Cave.

Back to Woodstock

Woodstock: 3 giorni di pace amore e musica The Director's Cut (USA/1970/216') di Michael Wadleigh
Saranno presenti il regista Michael Wadleigh, Artie Kornfeld, il montatore Stan Warnow, e il fotografo di scena Barry Z Levine.
Un film epocale per consegnare alla storia il concerto di Woodstock. L'esordiente Michael Wadleigh dirige una troupe gigantesca, con due assistenti d'eccezione, Martin Scorsese e la sua futura montatrice Thelma Schoonmaker. L'uso dello split screen ha fatto scuola. E, per la prima e unica volta nella storia di Hollywood, un film-concerto si è aggiudicato l'Oscar come miglior documentario.
In occasione del Quarantennale del Festival di Woodstock viene ripubblicata la Director's Cut del film, edita precedentemente nel 1994. Rispetto alla versione originale, il film contiene alcune inedite performance di Canned Heat, Jefferson Airplane, Janis Joplin e Jimi Hendrix.

Biografilm Festival 2009: la prima giornata

Fonte: Comunicato stampa Biografilm Festival

Privacy Policy