Bill Paxton regista per Kung Fu?

L'attore è in trattative per prendere il timone di comando sull'adattamento cinematografico della famosa serie televisiva degli anni '70.

Sono passati quarant'anni dall'esplosione di arti marziali sullo schermo, ma il kung fu ha sempre la sua miriade di ammiratori e sembra che stavolta sia giunta l'occasione di riprendere uno dei più venerati show televisivi degli anni '70, Kung Fu per l'appunto, per fare il grande salto sul grande schermo.

Bill Paxton è attualmente in fase di negoziazione tramite i suoi agenti per prendere il comando dei lavori della pellicola, che dovrebbe cominciare a prendere piede nella produzione nell'estate del 2012. Lo show originale è andato in onda per tre anni, dal 1972 al 1975 e vedeva David Carradine nei panni di Kwai Chang Cain, un monaco Shaolin che viaggiava attraverso gli Stati Uniti alla ricerca del suo fratellastro, Danny Caine. La serie generò uno spin-off, sempre con Carradine come protagonista, che andò avanti per quattro stagioni. La Legendary Pictures si sta occupando della produzione che dovrebbe avvenire in location in China.

Nonostante Paxton sia considerato per lo più un attore, ha già avuto esperienze di regia, quali il corto Finish Heads, lo show televisivo Saturday Night Live, Frailty - Nessuno è al sicuro e Il più bel gioco della mia vita.

Bill Paxton regista per Kung Fu?
Privacy Policy