Bill Cosby si fa accompagnare dalla Rudy dei Robinson al processo per abusi sessuali

L'attrice Keshia Knight Pulliam si è presentata al braccio dell'interprete di Heathcliff Robinson, accusato di oltre 50 violenze sessuali nel corso degli ultimi cinquant'anni

È iniziato il processo a Bill Cosby, l'amato protagonista della serie cult I Robinson, accusato di violenza sessuale da oltre cinquanta donne. Al suo arrivo in tribunale, l'attore è stato accompagnato da Keshia Knight Pulliam, la piccola Rudy del telefilm anni '80. La giuria deciderà tra due settimane il destino dell'uomo che, se trovato colpevole, dovrà scontare almeno dieci anni in carcere. Tutto è iniziato con la denuncia del 2004 di Andrea Costand, direttrice della squadra di basket della Temple University di Filadelfia, che ha accusato l'uomo di averla drogata con il Benadryl e di aver abusato di lei. Durante le prime battute del processo, il detective James Reape ha letto alcune dichiarazioni dell'attore all'epoca dei primi processi:

"Il motivo per cui ho dato quelle droghe ad Andrea era perché diceva di essere stressata. Volevo che fosse a suo agio e che dormisse dopo la nostra seduta di preliminari. Andrea mi ha detto una parola, o 'Basta' o 'No'. Io mi sono fermato, ma non era ostile, non mi ha spinto via, mi ha solo detto 'Basta'."

Negli ultimi anni, Cosby ha visto aumentare il numero di denunce a quasi 60, con numerose donne che ammettono di essere state violentate, a partire già dagli anni '60. L'attore, che ha sempre evitato di finire sul banco dei testimoni, potrebbe invece prendere la parola alla fine del processo, con un inatteso cambio strategico della difesa.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Bill Cosby si fa accompagnare dalla Rudy dei...
Bill Cosby pensa al ritorno in scena dopo i processi per stupro
Icone TV: Da Mork a Alf, cosa resterà di quegli anni ’80?
Privacy Policy