Bill Cosby, archiviate due accuse di stupro


La decisione delle autorità è stata presa per decorrenza dei termini e insufficienza di prove ma non mette fine ai guai giudiziari dell'attore

Bill Cosby, archiviate due accuse di stupro

Il procuratore della contea di Los Angeles ha deciso di archiviare le accuse contro l'attore Bill Cosby, accusato di abusi sessuali contro due donne, le cui generalità non sono state rese note. Una delle due donne aveva accusato Cosby di averla violentata nel 1965, quando aveva diciassette anni. La seconda donna aveva dichiarato alle autorità di essere stata violentata nel 2008 dall'attore nel corso di una festa nella Playboy Mansion. Nel primo caso il procuratore ha archiviato il caso per decorrenza dei termini, nel secondo per insufficienza di prove.

Monique Pressley, avvocato di Cosby, si è detta molto soddisfatta dell'archiviazione decisa del Procuratore. Questa sentenza comunque non mette fine ai guai giudiziari dell'attore, visto sono più di cinquanta le donne che hanno accusato Crosby di abusi sessuali, la scorsa settimana, per la prima volta l'attore è stato incriminato formalmente per aggressione sessuale contro unna donna della Pennsylvania, ed è stato rilasciato dopo aver pagato una cauzione di un milione di dollari.

Patrizio Marino
Icone TV: Da Mork a Alf, cosa resterà di quegli anni ’80?
Jane Fonda: "Bill Cosby dovrebbe stare in galera"
Privacy Policy