Rush Hour - Due mine vaganti

1998, Azione

"Big" e "Rush Hour": in arrivo le serie tv

Dal grande al piccolo schermo. Due nuove serie tv in arrivo ispirate a popolari hit del passato.

La divertente commedia generazionale Big, diretta nel 1988 da Penny Marshall e interpretata da un giovane Tom Hanks, arriva sul piccolo schermo. 20th Century Fox Television vuole trasformare la pellicola di culto in una "event series" che sarà scritta e prodotta dagli autori di Enlisted Kevin Biegel e Mike Royce. La serie esplorerà cosa significa diventare un adulto ed essere un ragazzo, mostrando come nel mondo di oggi queste due età tendono ad essere confuse. In passato Big ha visto vari adattamenti in diversi media dando vita a un fumetto e, nel 1996, a un musical di Broadway.

Leggi anche: Top 50 anni '80: I nostri film e momenti cult del cinema USA

Jackie Chan e Chris Tucker in una scena del film Rush Hour - Missione Parigi

Ma Big non è il solo lungometraggio a ispirare il piccolo schermo. E' stata appena annunciata da parte di Warner Bros. TV la messa in produzione di una serie action comedy ispirata al franchise Rush Hour, interpretato dalle star Jackie Chan e Chris Tucker. Lo show sarà scritto e prodotto da Bill Lawrence con il coinvolgimento di Arthur Sarkissian e Brett Ratner, regista del franchise originale che segue le gesta del Detective Ispettore Lee (Jackie Chan) e del Detective James Carter (Chris Tucker), due scatenati agenti impegnati a risolvere vari casi. Del franchise fanno parte tre pellicole, Rush Hour - Due mine vaganti, Colpo grosso al Drago Rosso - Rush Hour 2 e Rush Hour - Missione Parigi, e ve ne sarebbe una quarta attualmente in preparazione. Secondo i primi rumors il pilot di Rush Hour seguirà gli eventi narrati nel primo film del franchise mostrando il primo incontro tra un caotico agente di polizia di Los Angeles e un riservato rappresentante della legge della polizia di Hong Kong.

"Big" e "Rush Hour": in arrivo le serie tv
Privacy Policy