Bicycle Film Festival a Firenze dal 26 al 29 settembre

Quattro giorni di cinema per celebrare uno dei più potenti cambiamenti culturali dell'ultimo decennio e un nuovo modo di pensare lo spazio e la città. Su due ruote.

Partito a giugno da New York, in un anno il Bicycle Film Festival toccherà trenta città in tutto il mondo e arriverà per la prima volta a Firenze dal 26 al 29 settembre per quattro giorni di cinema, musica e arte, in contemporanea con i Mondiali di Ciclismo. La Stazione Leopolda ospiterà una selezione dei più di 60 film provenienti da tutto il mondo presentati durante l'edizione newyorchese del festival. Documentari, reportage, animazione, clip musicali, video arte: scorci e ritratti dell'universo in espansione della due ruote. Alcuni titoli: Mark on Allen, divertente cortometraggio del grande regista Spike Jonze; Moon Rider, il primo lungometraggio della giovane promessa del documentario danese Daniel Dencik; Boy di Justin Chadwick, la storia di un padre - l'attore inglese Timothy Spall - che cerca di superare la morte del figlio; Bikelordz di Mikey Hart, documentario sulla cultura BMX ad Accra (Ghana) che segue i protagonisti in zone della città mai mostrate prima in un film.

Non solo cinema, ma anche mostre, workshop, contest, concerti, dj set, BMX park, eventi off e molto altro. La programmazione musicale sarà a cura de Le Nozze di Figaro. Ad arricchire l'evento la mostra Ronde Around di Angelo Ferrillo, dedicata all'epico Ronde van Vlaaderen, una delle Classiche ciclistiche più dure e importanti del mondo. Per informazioni: www.bicyclefilmfestival.com.

Bicycle Film Festival a Firenze dal 26 al 29...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy