Il padrino

1972, Drammatico

Biancaneve, 2001 e Il padrino tra i migliori film di genere per l'AFI

L'American Film Institute ha stilato le classifiche dei dieci migliori film di tutti i tempi divisi per genere. Sorprese e conferme nell'esito.

Biancaneve, HAL 9000, Charles Chaplin e Don Vito Corleone conquistano i vertici della classifica dei migliori film di genere stilata dall'American Film Institute. Un'analisi che ripercorre la storia del western, del mistery, del cartoon del dramma giudiziario e perfino del film dedicato allo sport per stabilire le migliori dieci pellicole di ogni categoria.

Ecco che in cima alla Top 10 dei cartoni animati troviamo Biancaneve e i sette nani e a quella del fantastico Il mago di Oz, mentre 2001: Odissea nello spazio sbaraglia ogni possibile concorrente nella fantascienza e Il padrino fa altrettanto nel gangster movie.

Prima tra le commedie romantiche, Luci della città di Chaplin, primi Toro scatenato nella categoria film drammatici, l'epico Sentieri selvaggi nel western, lo straordinario Il buio oltre la siepe nel dramma giudiziario e Lawrence d'Arabia nel film storico.

Prevedibilmente Alfred Hitchcock domina la categoria mistery con il capolavoro La donna che visse due volte, in più si piazza anche al terzo posto con La finestra sul cortile, al settimo con Intrigo internazionale e al nono con Il delitto perfetto. Sorprendente invece il risultato raggiunto dal film di Chaplin, uno dei due film muti presenti nelle liste dell'AFI, che ha battuto pellicole più moderne come Io e Annie (seconda) o Harry, ti presento Sally (sesta). Risultato che auspica un recupero della pellicola anche da parte di quei giovani che poco o nulla hanno visto del maestro Chaplin.

Una scena di Biancaneve e i sette nani
Per quanto riguarda la categoria dell'animazione Walt Disney la fa da padrone assoluto: oltre a Biancaneve (realizzato nel 1937), fanno parte della top five Pinocchio, Bambi, Il Re Leone e Fantasia. Due le pellicole Pixar presenti: Toy Story (sesto) e Alla ricerca di Nemo (decimo), mentre l'unico cartoon non prodotto da Disney è Shrek (ottavo posto). Assenti i capolavori del maestro giapponese Hayao Miyazaki.

Mentre alcuni registi, come John Ford o Hitchcock, figurano in una sola categoria, i nomi di altri, più eclettici, saltano fuori nelle varie liste. E' il caso di Steven Spielberg, terzo e settimo nella classifica dei film storici rispettivamente con Schindler's List e Salvate il soldato Ryan e terzo con E.T. L'Extraterrestre in quella della fantascienza. Stanley Kubrick compare quarto con Arancia Meccanica (fantascienza) e quinto con Spartacus (film storici). Martin Scorsese conquista il secondo posto nel gangster movie, Quei bravi ragazzi si posiziona subito dopo Il padrino, primo nei film sportivi si piazza, inoltre, Toro scatenato.

Tom Hanks in una scena di Salvate il soldato Ryan
Anche gli attori travalicano i generi. James Stewart compare in quattro categorie: film fantastico con La vita è meravigliosa (terzo) e Harvey (settimo), commedia romantica con Scandalo a Filadelfia (quinto), dramma giudiziario con Anatomia di un omicidio (settimo) e mistery con La donna che visse due volte e La finestra sul cortile. Come Stewart, anche Tom Hanks appare in quattro diverse classifiche: fantastico con Big (decimo), commedia romantica conInsonnia d'amore (decimo), storico con Salvate il soldato Ryan, e animazione con Toy Story, stavolta nell'inedita veste di doppiatore. L'affascinante Diane Keaton compare, invece, in tre categorie: gangster movie con i primi due capitoli de Il padrino (il secondo capitolo si piazza al terzo posto), commedia romantica con Io ed Annie, film storico con Reds di Warren Beatty (nono).

Tra gli illustri esclusi dalle classifiche blockbuster e franchise miliardari come Harry Potter, Batman, Spider-Man e Superman, ma anche western popolari come Balla coi lupi e I magnifici sette e i pluripremiati Momenti di gloria e Million Dollar Baby che si piazzano ben oltre i primi dieci posti nella classifica dei film dedicati allo sport.

Biancaneve, 2001 e Il padrino tra i migliori film...
Privacy Policy