Beyoncé sarà la nuova Wonder Woman?

La cantante Beyoncé Knowles ha espresso il desiderio di interpretare Wonder Woman sul grande schermo. Il regista chiamato a dirigere la star potrebbe essere lo specialista dell'action McG.

La cantante Beyonce Knowles ha espresso in una recente intervista il desiderio di interpretare Wonder Woman al cinema. Pare che la Knowles abbia avuto un meeting con la DC Comics e la Warner Bros proprio a questo riguardo e in seguito ha dichiarato che la sua intenzione è quella di recitare in un film superomistico.

"Quale eroina potrei incarnare meglio di Wonder Woman?" sostiene la cantante. "La possibilità che Wonder Woman diventi nera è sconvolgente, eppure adesso sembra arrivato il momento giusto per farlo. Quando si pensa alla psicologia di un supereroe nei film contemporanei questa è sempre molto complessa, ricca di sfumature e di sofferenza. E' una parte molto difficile, ma io mi sento in grado di affrontarla, in più sono elettrizzata dall'idea di interpretare molte scene d'azione. So già che mi divertirei molto".

Tra le indiscrezioni legate al possibile film su Wonder Woman ne trapela una sul nome del possibile regista. Pare che la DC Comics e la Warner, di recente, abbiano avuto un colloquio con McG. Dopo aver visto ciò che il regista sta facendo con Terminator Salvation, i produttori lo riterrebbero il cineasta più adatto a rinverdire i fasti del mito di Wonder Woman sul grande schermo. In passato McG era anche stato contattato per dirigere Superman, prima che il progetto passasse nelle mani di Bryan Singer. Presto scopriremo se la nuova donna delle meraviglie sarà nera, formosa e con un'ugola d'oro.

Beyoncé sarà la nuova Wonder Woman?
Privacy Policy