Better Call Saul rinnovato per una terza stagione dalla AMC


Lo spinoff-prequel di Breaking Bad con protagonista Bob Odenkirk ritornerà sugli schermi anche nel 2017.

Better Call Saul rinnovato per una terza stagione...

La tv via cavo AMC ha annunciato di aver rinnovato la sua serie Better Call Saul per una terza stagione, che sarà composta da dieci episodi. Vince Gilligan e Peter Gould saranno ancora gli showrunner, mentre Mark Johnson, Melissa Bernstein e Thomas Schnauz ne saranno i produttori.
Bob Odenkirk resterà ovviamente il protagonista con il ruolo dell'avvocato Jimmy McGill, destinato a diventare il Saul Goodman conosciuto dai fan di Breaking Bad.

Il presidente dell'emittente, Charlie Collier, ha dichiarato: "Quello che è stato ottenuto da Vince, Peter, Bob e l'intero team è qualcosa di realmente raro e notevole. Hanno preso uno degli show maggiormente iconici, coinvolgenti e con il più grande numero di fan ossessionati in senso positivo, e hanno creato un prequel in grado di essere indipendente". Collier ha concluso: "Questa serie ha una propria atmosfera, un proprio ritmo e una sua sensibilità e non vediamo l'ora di vedere quello che realizzerà questo gruppo incredibilmente talentuoso per la terza stagione".

Che ne pensate? Siete felici del rinnovo?

Better Call Saul: tutte le citazioni di Breaking Bad
Better Call Saul 2: l'importanza di essere Jimmy McGill
Privacy Policy