Glee

2009 - 2015

Bette Midler in Glee?

La cantante-attrice ha ricevuto una proposta dal creatore della serie Ryan Murphy che non poteva rifiutare.

Sembra che Ryan Murphy abbia trovato un nuovo modo per corteggiare le sue future guest star: proporre l'accordo di fronte a 1000 persone in modo da mettere alle corde la star prescelta e costringerla a dire sì. Questo è il metodo che l'autore di Glee ha usato per ottenere il consenso di Bette Midler a partecipare al teen drama. Murphy ha preparato con cura la sua imboscata durante la cerimonia del God's Love We Deliver Golden Heart Awards durante la quale ha chiesto alla strepitosa cantante/attrice se voleva fare una visita sul set del musical hit e la Midler ha, come previsto, risposto entusiasta che le avrebbe fatto piacere. I due hanno pubblicato la notizia dai rispettivi Twitter: Murphy ha confessato che stava già pensando da un po' a come fare per avere l'attrice come ospite, mentre la Midler ha proposto all'autore di farla partecipare nelle vesti della nonna di Rachel, il che ci sembra un'idea fantastica, ma per il momento i dettagli sono tutti da definire e non c'è una conferma ufficiale da parte della produzione.

La Divina Miss M. è diventata famosa grazie al suo lavoro come comica e cantautrice che ha suscitato l'interesse di Hollywood che l'ha voluta come interprete per The Rose e Giorni di gloria... giorni d'amore, ottenendo nomination all'oscar per entrambi i ruoli. Durante la sua carriera ha inoltre vinto tre Grammy Awards, quattro Golden Globes, tre Emmy e uno Special Tony Award per il suo contributo a Broadway. Tra gli altri film che l'hanno vista come protagonista ricordiamo il divertente Il club delle prime mogli e Hocus Pocus.

Bette Midler in Glee?
Privacy Policy