Berlusconi: documentario e serie TV in arrivo

Grazie a un accordo con Leone Film Group, la biografia scritta da Alan Friedman diventerà un documentario e forse una serie tv.

Leone Film Group ha stretto un accordo con il giornalista Alan Friedman che prevede il 50% dei diritti mondiali su un nuovo documentario basato sulla sua biografia di Silvio Berlusconi. Il contratto prevede inoltre per la produzione i guadagni del 50% dei proventi della distribuzione a livello mondiale della vendita del progetto e un'opzione sulla possibilità di realizzare una serie televisiva ispirata alla vita del miliardario italiano.

Il libro si intitola My Way: Berlusconi In His Own Words ed è il risultato di oltre 28 ore di interviste video e centinaia di altri incontri e conversazioni avvenuti in un periodo di 18 mesi. Berlusconi aveva annunciato, parlando del libro che sarà edito da Rizzoli nel mese di ottobre: "Per molti anni, tanti giornalisti mi hanno chiesto di raccontare la storia della mia vita. Ho sempre rifiutato. Ho accettato di collaborare con Alan Friedman perché mi fido di lui. Come disse Steve Jobs al suo biografo: 'Ti racconterò la mia storia. Tu scriverai quello che ti piace'".

Berlusconi: documentario e serie TV in arrivo
Robin Williams, annunciata la biografia
Terry Gilliam: 'Berlusconi al governo? Merito dei Monty Python'
Privacy Policy