Berlino 2014: il documentario di Scorsese sulla NYREV in Special

Un documentario ancora privo di titolo dedicato alla New York Review Of Books verrà mostrato come work in progress.

Il documentario ancora privo di titolo sulla New York Review Of Books diretto da Martin Scorsese e David Tedeschi è stato aggiunto alla sezione Berlinale Special, parte integrante del programma del prossimo Festival di Berlino che si aprirà il 6 febbraio. L'opera verrà mostrata come un work in progress, seguita da una discussione con gli autori. "Per più di 50 anni la New York Review of Books è stato uno dei magazine più interessanti e sofisticati di cultura e politica, con contributi dei maggiori scrittori e pensatori. Nel documentario, Martin Scorsese e David Tedeschi portano alla luce il lavoro dietro la pubblicazione e l'impegno del leggendario editore, dalla nascita della rivista durante lo sciopero del New York Times del 1963 fino al passaggio all'era digitale. Siamo felici che il film concluda Berlinale Special" ha dichiarato il direttore della Berlinale Dieter Kosslick.

Fin dalla nascita, la NYREV ha alimentato il pensiero politico e filosofico concentrandosi sulle grandi battaglie del nostro tempo: i diritti civili, la discriminazione razziale, la guerra in Vietnam e Iraq, il movimento femminista, le rivoluzioni nell'Europa dell'Est. Utilizzando foto rare e contributo di repertorio, il film di Scorsese e Tedeschi include la partecipazione di scrittori come James Baldwin, Susan Sontag, Noam Chomsky e Norman Mailer.

Berlino 2014: il documentario di Scorsese sulla...
Privacy Policy