Berlino 2012: a Meryl Streep l'Orso d'Oro alla carriera

Quest'anno il premio alla carriera va alla più grande attrice vivente, la versatile Meryl Streep.

L'attrice americana premio Oscar Meryl Streep riceverà l'Orso d'Oro alla Carriera nel corso della 62° edizione del Festival Internazionale del Film di Berlino. Meryl Streep, una delle attrici più talentuose e popolari, è apparsa in più di quaranta pellicole e ha ricevuto numerosi riconoscimenti, comprese 16 nomination per gli Oscar, che le hanno fruttato due statuette, 18 nomination e sette vittorie ai Golden Globes. Il direttore della Berlinale Dieter Kosslick ha dichiarato: "Siamo felici all'idea di poter consegnare il premio alla carriera a un'artista incredibile di fama mondiale. Meryl Streep è un'interprete brillante e versatile che è in grado di interpretare con la stessa abilità ruoli drammatici e comici".

Meryl Streep ha conquistato la ribalta internazionale negli anni '70 con perfomance incredibili come quelle nel capolavoro di Michael Cimino Il cacciatore e nel divorce drama Kramer contro Kramer, per il quale ha ricevuto il primo premio Oscar. Ne è seguito un secondo per la bella perfomance in La scelta di Sophie (1982). Meryl Streep è stata ospite al Festival di Berlino varie volte: nel 1999 è stata premiata con il Berlinale Camera, nel 2003 ha condiviso l'Orso d'Argento con Julianne Moore e Nicole Kidman per The Hours, nel 2006 ha gareggiato in concorso col film di Robert Altman Radio America. Il 14 febbraio 2012 Meryl Streep verrà onorata col premio alla carriera e con la proiezione del suo ultimo lavoro, The Iron Lady, biopic dedicato all'ex primo ministro inglese Margaret Thatcher. Tra le pellicole della retrospettiva dedicata alla carriera dell'attrice proiettate nel corso del festival ci saranno anche Kramer contro Kramer, La scelta di Sophie, La mia Africa, I ponti di Madison County e Radio America.

Berlino 2012: a Meryl Streep l'Orso d'Oro alla...
Privacy Policy