Berlinale 2017: Paul Verhoeven presidente della Giuria

Il regista di Elle, in corsa per i premi Oscar, sarà alla guida della giuria della 67esima edizione del Festival.

Sarà il regista olandese Paul Verhoeven il presidente della giuria della 67esima edizione del Festival di Berlino, in programma dal 9 al 19 febbraio.
Dieter Kosslick, direttore artistico della Berlinale, ha dichiarato: "Con Paul Verhoeven nel ruolo del presidente della giuria abbiamo un filmmaker che ha lavorato in molti generi diversi, in Europa e Hollywood. Il suo coraggio creativo e multiforme e la sua volontà di sperimentare si riflettono nelle sue opere".

Verhoeven ha già partecipato nel 2013 al Berlinale Talent Campus e ha raccontato i suoi metodi di lavoro e la sua prospettiva sul panorama della produzione cinematografica in occasione del panel Follow Your Instincts: Filmmaking According to Paul Verhoeven.

Il regista ha ottenuto una nomination agli Oscar nel 1974 grazie a Turkish Delight e negli anni successivi ha firmato successi ai box office come Robocop e Atto di forza, senza poi dimenticare Basic Instinct. Nel 2016 è tornato dietro la macchina da presa per girare Elle, con protagonista l'attrice Isabelle Huppert.

Berlinale 2017: Paul Verhoeven presidente della...
Elle e il nuovo film di Woody Allen tra i prossimi film in uscita per Lucky Red
Isabelle Huppert star di Eva, thriller diretto da Benoit Jacquot
Privacy Policy