Berlinale 2014, a Wim Wenders Orso d'Oro alla carriera

La carriera del cineasta sarà celebrata in occasione del 65esimo Festival di Berlino.

Il 12 febbraio 2015 lo schermo del Berlinale Palast si accenderà per mostrare al pubblico Il cielo sopra Berlino, uno dei film che è stato scelto per rendere omaggio a Wim Wenders. La 65esima edizione del Festival tedesco infatti, il prossimo anno assegnerà l'Orso d'Oro alla carriera al cineasta e al tempo stesso gli dedicherà una retrospettiva di dieci film selezionati tra più di cinquanta realizzati nell'arco di una lunga e proficua carriera.

Berlinale 2006: Dieter Kosslick saluta Wim Wenders

"Rendiamo omaggio ad uno dei più noti autori contemporanei" - ha detto Dieter Kosslick, direttore della Berlinale sottolineando il talento di Wenders non solo come regista, ma anche come direttore della fotografia e autore e la sua capacità di ispirare altri filmmakers.

Dal suo debutto nel 1970, con Estate in città, Wenders ha girato film in Europa così come negli States, in America Latina e Asia, ricevendo numerosi riconoscimenti ai festival di tutto il mondo, tra cui la Palma d'Oro per Paris, Texas, il premio per la miglior regia per Il cielo sopra Berlino (sempre a Cannes) e il Leone d'Oro per Lo stato delle cose, tra i tanti. L'elenco dei film che faranno parte della retrospettiva dedicata a Wenders sarà annunciato il prossimo autunno.

Berlinale 2014, a Wim Wenders Orso d'Oro alla...
Privacy Policy