Knockout - Resa dei conti

2011, Azione

Berlinale 2012, giorno 7: Soderbergh e Doris Dorrie tra amori e pugni

Due i film in concorso oggi: Postcards from the Zoo e White Deer Plain, ambientato nella Cina del 1912. La Rohrwacher è protagonista di 'Gluck', mentre Alex de la Iglesia presenta la commedia La chispa de la vida.

Il 62esimo Festival di Berlino si avvia alla conclusione, ma continua a puntare su grandi nomi per la settima giornata della kermesse. Oggi infatti viene presentato fuori concorso l'action Knockout - Resa dei conti, diretto da Steven Soderbergh, che vede protagonista la grintosa Gina Carano al suo primo vero ruolo cinematografico, incentrato sulla sua abilità nelle arti marziali, mentre per la sezione Berlinale Special tocca a Side by Side, focus sul cinema digitale e analogico nell'era della rivoluzione digitale, nel quale la star Keanu Reeves si confronta con alcuni registi su questo argomento. La stessa sezione punta sulla commedia di Alex de la Iglesia La chispa de la vida e su Gluck di Doris Dorrie. Il primo vede Salma Hayek nei panni della moglie di un ex-pubblicitario di successo che si ritrova in una situazione grottesca (e pericolosa) in seguito ad un incidente, mentre il secondo è incentrato sull'incontro tra una prostituta straniera e un giovane senza fissa dimora, tra i quali nascerà un sentimento che rivoluzionerà le vite di entrambi, anche se si troveranno ad affrontare uno spiacevole imprevisto. La protagonista è interpretata dalla nostra Alba Rohrwacher, la quale è affiancata dal biondo Vinzenz Kiefer.
Per quanto riguarda le pellicole in concorso, oggi tocca a Postcards From the Zoo, poetico ritratto di una giovane che da bambina era stata abbandonata nello zoo di Jakarta e fu adottata dai custodi del giardino zoologico, che ormai sente come casa sua, e a White Deer Plain, ambientato nella Cina degli inizi del secolo scorso.

La giornata di ieri intanto ha visto tra i suoi protagonisti più acclamati Meryl Streep, per la quale si sono radunati numerosissimi fan (anche giovanissimi) sia ai lati del red carpet del Berlinale Palast, sia davanti all'ingresso secondario dell'Hotel Hyatt, dove si svolgono le conferenze del Festival. La diva di The Iron Lady ha incontrato anche la stampa accreditata, che ha affollato la grande sala riservata alle conferenze. Per la Streep si sono visti addirittura striscioni, cartelli e soprattutto tantissimo entusiasmo da parte dei fan.

Berlinale 2012, giorno 7: Soderbergh e Doris...
Privacy Policy