Benvenuti... ma non troppo

2015, Commedia

Benvenuti... ma non troppo, clip in esclusiva del film francese

E se fossimo costretti a condividere il nostro appartamento? Alexandra Leclère affronta con ironia il tema dell'accoglienza nel suo ultimo film in uscita il prossimo 28 Aprile

Patrizio Marino

Diretto da Alexandra Leclère (Maman) arriva nei cinema il 28 aprile Benvenuti... ma non troppo, distribuito da Officine UBU. Il film affronta con ironia un tema attualissimo, quello dell'accoglienza e dell'ospitalità e unisce risate a momenti di riflessione grazie ad un cast brillante, in cui spiccano Karin Viard (La famiglia Belier) e Didier Bourdon (Un'ottima annata - A Good Year).

Nel film il governo francese, per affrontare l'emergenza dell'inverno rigido, adotta misure speciali che costringono i cittadini con stanze libere nella casa di proprietà ad accogliere le persone prive di alloggio. Un vento di panico si scatena in tutta la Francia e in particolare al civico 86 di Rue du Cherche-Midi, dove sorge un lussuoso palazzo del centro parigino, dove abitano la famiglia Dubreuil (Karin Viard e Didier Bourdon), d'estrazione borghese e conservatrice, e i coniugi Bretzel (Valérie Bonneton e Michel Vuillermoz), intellettuali e radical chic. La monotonia del condominio verrà messa a soqquadro da questa coabitazione forzata, e nel confronto con i nuovi arrivati gli inquilini benestanti scopriranno la loro vera indole.

Oggi vi presentiamo una clip esclusiva del film Benvenuti... ma non troppo.

Benvenuti... ma non troppo, clip in esclusiva del...
La famiglia Bélier: al cinema la commedia che ha entusiasmato il pubblico francese
Non sposate le mie figlie! e gli altri fenomeni francesi degli ultimi dieci anni
Privacy Policy