Benedict Cumberbatch sarà la voce narrante di “Napoli '44”

L'attore britannico racconterà la Napoli post occupazione nazista nel documentario basato sui diari di viaggio di Norman Lewis

Patrizio Marino

Benedict Cumberbatch sarà la voce narrante del documentario Napoli '44 basato sui diari di guerra di Norman Corwin, sergente britannico di stanza a Napoli subito dopo la liberazione dall' occupazione nazista.

Il film diretto da Francesco Patierno, sarà integrato con immagini d'archivio e scene tratte da film girati a Napoli. Nei suoi diari Lewis racconta di una città impoverita dalla guerra dove la classe operaia e la parte nobile della città vivono fianco a fianco con un unico scopo: sopravvivere. Lewis è considerato uno dei migliori scrittori di viaggio in lingua inglese e Napoli '44 è uno dei suoi migliori lavori.

Benedict Cumberbatch, noto al pubblico televisivo per Sherlock e candidato lo scorso anno all'Oscar per The Imitation Game fa parte del cast di Zoolander 2 attualmente nelle sale. Napoli '44 sarà completato verso la fine del 2016 e prodotto da Dazzle Communication e Rai Cinema.

Benedict Cumberbatch sarà la voce narrante di...
Hamlet: Benedict Cumberbatch nel trailer dello spettacolo teatrale
Benedict Cumberbatch: da Sherlock a The Imitation Game, tra fascino e ambiguità
Privacy Policy