Ben-Hur

2016, Storico

Ben Hur: ciak si gira a Matera e Cinecittà

A partire dal 2 febbraio il supercast composto da Morgan Freeman, Rodrigo Santoro, Jack Huston e Olivia Cooke sarà in Italia con la crew del colossal biblico.

Location italiane per il preannunciato reboot di Ben Hur, cult biblico che sarà diretto dal regista russo Timur Bekmambetov. A partire dal 2 febbraio la megaproduzione internazionale farà tappa in Italia per girare in loco. Come riporta AGI, Ben Hur verrà girato tra Matera e Roma. I celebri Sassi e le chiese rupestri del capoluogo lucano fungeranno da suggestivi esterni, mentre gli interni saranno ricostruiti nei teatri di posa di Cinecittà. La produzione del remake resterà in Italia fino a metà marzo e richiederà circa 2500 comparse, selezionate a Matera prima di Natale.

MGM e Paramount producono il remake del cult biblico del 1959 diretto da Timur Bekmambetov. Nel cast del film, al cinema il 26 febbraio 2016, troviamo Toby Kebbell, Morgan Freeman, Olivia Cooke, Ayelet Zurer, Nazanin Boniadi, Rodrigo Santoro nei panni di Gesù Cristo e, nel ruolo del protagonista, Jack Huston.

Ben Hur è firmato in origine da Keith Clarke con la revisione da parte del premio Oscar John Ridley ed è basato sull'epico romanzo di Lew Wallace del 1880. A quanto pare il remake tornerà a occuparsi del cuore del romanzo focalizzandosi sulla natura della fede e scavando nella storia di un nobile accusato di un reato che non ha commesso, e che viene condannato alla schiavitù dopo essere stato tradito dal suo migliore amico.

Ben Hur: ciak si gira a Matera e Cinecittà
Privacy Policy